Lkl Skywalka

Divagazioni

Quando la Luna scende sulla terra, lo fa di sera, per non dar nell’occhio. Tanto, anche se vi visita quando il sole splende, fastidioso, siamo in pochi a poterla scorgere.

Quando incontri la parte mancante della tua vita, dovresti incatenarla. Purtroppo, più stringi e più ti sfugge; meno stringi e più ti sfugge.

Più sai, più ignori.

Ho sonno, ma la legge umana mi vieta di dormire. Non siamo liberi neanche di dormire.

Chi si ubriaca crede di essere in paradiso; chi giudica un ubriaco, lo crede all’inferno.

L’amore è una stronzata.

Ci sono persone che non dovrebbero assolutamente lavorare.

Pratico l’autocannibalismo da una vita. O due.

Nello spazio nessuno può sentirti urlare, ma non è detto che sulla terra ti concedano maggiore udienza.

Dittatura telecomandata.

Per sapere chi dovresti essere secondo Loro, accendi la tv. Per sapere chi sei, bruciala la tv.

Se mi saluti e non ti rispondo, potrei essere morto o in un altro luogo, in quel momento. Non significa necessariamente che voglio ignorarti.

Scambiai quella sala per una sala proiezioni. Soltanto che mancavano proiettore e telo.

L’infinito ce l’abbiamo rinchiuso nella scatola cranica. L’universo è solo una grande discarica, semivuota, di cocci planetari.

Spesso quando vedo un film penso: l’avrei fatto meglio io. E invece non ne ho mai fatto alcuno, neanche peggio.

Odio i greci quando portando doni e odio gli altri quando non ne portano. Certo, dipende anche dal dono…

Appena ho tempo, scrivo una canzone come fa Vasco Rossi. Accumulo due-tre frasi senza senso e poi mi metto a urlare.

Le pubblicità parlano di cellulari e lavatrici intelligenti. Ma se gli umani non lo sono ancora?

Un giorno saremo dominati dalle lavatrici. Saremo costretti a fare il bucato a mano, a lavare i loro panni sporchi, non in famiglia, ma in acqua a 30°. E le lavatrici saranno costrette ad indossare i panni che noi laviamo e gli stilisti saranno costretti a ideare modelli che diano il giusto slancio ai parallelepipedi dittatori e le lavatrici più sottili saranno costrette a far loro da modelle e le altre lavatrici si adegueranno alle modelle e ancora una volta l’uomo si troverà al comando e saremo punto e daccapo… Ma quando ciò succederà, saremo già troppo lontani.

Non voglio un raggio di luce nell’oscurità più fitta, voglio un cono d’ombra nella luminosità più accecante.

Il calcio? Bah.

Esiste una Giustizia Divina e nessuno ne è escluso: io, ad esempio, non ho sprecato tempo per la naja.

Quando ti passa la sbronza, passi per il purgatorio o vai direttamente all’inferno.

They don’t have meetings if you draw rainbows (liberamente tradotto da "The Sixth Sense").

Complimenti per la trasmissione. Quale?

Caino e Abele uscirono insieme. Caino uccise Abele. Adamo ed Eva trovarono Abele morto. Domandarono a Caino: Caino, chi ha ucciso Abele? Caino rispose che non era stato lui. E Dio per punizione gli fece crescere il naso.

Dal film: Jesuz 2 – la vendetta (con Steven Seagal protagonista)

"E Jesuz prese Jude, lo spezzò e disse: "Che si facciano avanti gli altri traditori"

La realtà virtuale esiste, ma non ancora grazie ai computer. Seppi di uno che credeva Che Guevara fosse colui che ha inventato la canna. Allora l’ignoranza è realtà virtuale? E solo i colti vivono dal vivo?

Chi ha tempo da vendere, che non disturbasse chi di tempo ne comprerebbe.

Nelle scuole si studia ancora "I promessi sposi".

A me mi piace dire a me mi. E scrivere però senza rinchiuderlo tra due virgole.

Non bussate, siamo sordi.

Meglio un uovo oggi che un uovo domani. Non ne sono sicuro.

Abbattono due pini per costruire un centro commerciale. Il centro si chiama "I Pini".

Devo radermi, sembro Fidel Castro.

Tutto scorre. Tra un po’ ci allagheremo

Punto


home www.utorec.com