Lkl Skywalka

Leggende metropolitane

C'era un ragazzo...
Un ragazzo spericolato, a bordo della sua moto, percorre, a moto impennata, una strada a senso unico, per di più procedendo sul marciapiede. A un certo punto, da un palazzo sbuca una macchina. Il ragazzo la investe in pieno. Viene sbalzato in aria. In quel momento, sopraggiunge un autobus. Il ragazzo scavalca in volo il mezzo e atterra, illeso e in piedi, sull'altro lato del marciapiede...
Un ragazzo esce di casa la mattina dicendo che va a scuola. Per tre giorni nessuno lo vede. Quando si fa vivo, i compagni gli chiedono dove sia stato in quel periodo. "Non sono entrato a scuola e me ne sono andato in giro per la Valle della Morte, in California. A un certo punto, da dietro una duna sbuca uno strano individuo. Mi sembrava di conoscerlo. Mi si avvicina e lo vedo in faccia. Era Jim Morrison! Sapete cosa mi disse? Ehi, cosa ci fai anche tu qui?..."
- variante: il ragazzo va a casa di Nino D'Angelo, che gli chiede da quanti anni non si vedessero...
Un ragazzo del sud cercava lavoro. Decise quindi di trasferirsi a Mantova, dallo zio, proprietario di una fabbrichetta. Il suo compito era quello di spazzare i locali, la sua paga giornaliera di £. 200.000...

Mio cuggino (mio zzio, mio nonnno)...
Mio zio fa il contadino. Una volta, zappando nel suo appezzamento di terreno, notò che la zappa aveva urtato qualcosa di metallico. Pensò ad una lamiera, qualcosa del genere. Incuriosito, continua a scavare. Vede qualcosa di rosso, lucente. Finisce di scavare. Indovinate cos'era? Una Ferrari F40 in condizioni perfette...
Mio padre va a caccia, usando ,al posto del classico fucile a pallettoni, un M16...
Mio zio lavora in un centro di ricerche segreto a Roma. Vi conducono esperimenti genetici su esseri nati con gravi malformazioni o affetti da aberranti mostruosità. Una volta che andai a trovarlo, vidi in una bacheca un uomo con una gamba normale e l'altra simile alla radice di un albero...
- variante 1: l'altra gamba era una chela di aragosta...
- variante 2: l'individuo aveva la testa di cavallo e le due gambe, non sviluppate perfettamente, simili a tentacoli...
- variante 3: era un feto gigantesco, le cui grosse e nodose vene affiorano dalla pelle traslucida...
Mio zio da giovane era la guardia del corpo di Schwarzenneger...
- variante 1: mio zio era l'allenatore di Bruce Lee...
- variante 2: mio cugino era la controfigura di Bruce Willis in "Trappola di cristallo"...
Il fratello minore di mio nonno è l'assassino di J.F. Kennedy...
Mio cugino faceva il calciatore. Nella notte, sognando di segnare un gol di testa, uccise la moglie e iniziò a correre nudo, a braccia aperte per la strada. Una volante della polizia vide il suo volto insanguinato e lo arrestò. Adesso è finito in galera, dove sta scontando una pena di 15 anni...

Racconti orrorifici e fantasmi...
Un tipo alquanto strano è seduto su una poltrona qualsiasi di un cinema a due piani. A un certo punto, a sua insaputa, una mano spunta da sotto il sedile. Brandisce un rasoio. Con un rapido movimento del polso, mena un fendente all'altezza della caviglia. Dalla ferita del misterioso essere fuoriesce un liquido verdastro che corrode il pavimento. L'attentatore precipita attraverso il buco creato dall'acido, schiantandosi mortalmente al suolo. Si dice che il tipo alquanto strano sia il risultato della clonazione di un alieno...
Due amici stanno girando tranquillamente in macchina, è una serata qualsiasi. Due belle ragazze, con indosso pellicce bellissime, chiedono un passaggio. I ragazzi acconsentono, le due salgono e dicono di dover andare al cimitero. Il guidatore è perplesso, ma acconsente. Durante il tragitto non dicono una parola. I due sono talmente a disagio che non si voltano indietro neanche una volta. Si respira una strana atmosfera. Giunti nei pressi dell'entrata del cimitero, si fermano. I ragazzi, si girano indietro e non vedono nessuno. Sul sedile posteriore ci sono le due pellicce. I due, bianchi in volto, guardano verso il cimitero e vedono due figure nude ed evanescenti nell'atto di dissolversi...

Superamici...
Ho un amico ninja. Ha appreso le arti marziali in un monastero Shaolin, poi, quando i monaci non hanno avuto più nulla da insegnargli, si è messo a girare per il mondo e adesso siamo concittadini...
Il mio amico è andato da Napoli a Milano con la sua Red Rose 50. Con la sua ragazza a bordo, hanno tenuto una media oraria di 140 kmh...
Un mio amico era in sella alla sua vespa, insieme a tre (?) ragazze. A un certo punto, inizia ad impennare. Le ragazze strillano impaurite. L'amico lascia la presa con la mano sinistra e inizia a picchiare le ragazze per farle tacere. Nel mentre percorre una rotonda, sempre impennando. Finalmente accosta al marciapiede, si ferma, fa scendere le tre pulzelle e riparte impennando...
Un mio amico ha percorso il tratto autostradale Roma-Napoli procedendo contro senso a bordo di un Ciao (un motorino abbastanza vecchiotto)...
Un mio amico avrebbe dovuto essere il protagonista maschile di "Titanic", ma poi la parte fu affidata a Leonardo di Caprio perché questi aveva chiesto un compenso più basso...

Tecnoballe...
Ho un pc portatile che ho pagato 64.000.000. E' dotato di antifurto GPS...
In America stanno costruendo processori immersi in un bagno d'olio, allo scopo di raffreddare la temperatura dei circuiti stampati...
Alle elementari gli scolari preparano i cosiddetti "lavoretti". Un mio amico, da piccolo, stava costruendo un Terminator. Era in attesa di un chip dall'Olanda che gli permettesse di esplicare funzioni fisiche quali la defecazione. Non lo portò mai a termine: la madre glielo buttò nell'immondizia perchè imgombrava...


home www.utorec.com