Ugo

Amico

Se sei vero,
il tuo sesso
è come quello degli angeli
Ti mostri
nella tua innocente nudità
ed accetti la mia
Ascoltatore silenzioso.
Consigliere prezioso.
Se non esistessi ti si dovrebbe inventare.
L’unico capace di sostituirti,
ma non parla,
grande solo come i tuoi occhi,
trasduttori implacabili
della tua anima
Un piccolo specchio