Steve75

Divertimento Assoluto

Donne e uomini: la doccia

La doccia di una donna
1. Si toglie i vestiti e li mette nella cesta della roba sporca secondo un rigoroso ordine cromatico.
2. Cammina verso il bagno con il suo accappatoio. Appena vede il marito/fidanzato, si copre bene e si chiude rapidamente in bagno.
3. Si ferma di fronte allo specchio e analizza il suo fisico. Ingrossa la pancia per poter rompere un po' più i coglioni al marito/fidanzato su quanto è grassa.
4. Cerca un asciugamano per il viso, uno per le braccia, uno per le gambe, uno per la schiena e una spugna.
5. Si mette nella doccia.
6. Si lava i capelli con uno shampoo a base di avocado e miele con 83 vitamine.
7. Si lava di nuovo i capelli con uno shampoo a base di avocado e miele con 83 vitamine.
8. Si passa un balsamo alle erbe tropicali e si massaggia per 10 minuti.
9. Si lava il viso con un sapone alla pesca con frutti di bosco fino a quando le guance non raggiungono un colore rosso fuoco.
10. Si lava il resto del corpo con un sapone alle noci e fragole.
11. Si incazza come una bestia quando il marito/fidanzato tira l'acqua del cesso perché il getto della doccia perde pressione.
12. Spegne la doccia.
13. Esce dalla doccia e si asciuga con un asciugamano dalle dimensioni dell'Africa
14. Si passa una crema rivitalizzante, rinforzante, rassodante e idratante per 15 minuti.
15. Si toglie i peli dalle ascelle e dalle gambe. Pensa a lungo sull'opportunità di radersi le parti intime, poi decide che è meglio andare dall'estetista.
16. Si scruta con feroce attenzione tutto il corpo cercando brufoli e punti neri, dopodiché li distrugge con le unghie o pinzette.
17. Esce dal bagno.
18. Appena vede il marito/fidanzato, si copre bene e si getta in camera e passa un'ora e mezza vestendosi.

La doccia di un uomo
1. Si toglie i vestiti mentre è ancora a letto e li getta per terra.
2. Va nudo verso il bagno. se vede sua moglie/fidanzata le mostra orgoglioso la proboscide facendo un rumoroso barrito.
3. Si ferma di fronte allo specchio per analizzare il fisico. Ingrossa la pancia. Guarda fiero le misure del suo uccello, si gratta le palle e si annusa le mani per l'ultima volte prima di lavarsi.
4. Si mette nella doccia.
5. Si lava la faccia con il primo sapone che vede.
6. Ride come un cretino per come rimbomba la scoreggia che ha appena tirato.
7. Si lava i coglioni e il culo, curandosi di lasciare qualche pelo sul sapone.
8. Si lava i capelli con qualsiasi shampoo (spesso si confonde e usa il detergente intimo della moglie/fidanzata).
9. Piscia nella doccia facendo finta di essere Grisù alle prese con un enorme incendio.
10. Esce dalla doccia. Non si rende conto che è bagnato ovunque perché ha lasciato la tendina fuori dalla doccia.
11. Non si pettina.
12. Si asciuga un po'.
13. Si guarda di nuovo allo specchio facendo l'elicottero con il pistolino.
14. Esce lasciando il cesso tutto bagnato.
15. Torna il camera con un asciugamano alla vita. Se vede sua moglie/fidanzata si toglie l'asciugamano e le mostra orgoglioso la proboscide facendo un rumoroso barrito.
16. Getta l'asciugamano bagnato sul letto si veste in due minuti.

L'ITALIANO DELLE DONNE
"Sì" = No
"No" = Sì
"Forse" = No !
"Mi dispiace" = Ti dispiacerà
"Abbiamo bisogno" = Voglio
"Decidi tu" = La decisione giusta dovrebbe essere ovvia.
"Fai come ti pare" =La pagherai in seguito
"Dobbiamo parlare" = Ho bisogno di lamentami di qualcosa
"Certo, fallo pure se vuoi" = Non voglio che tu lo faccia
"Non sono arrabbiata" = Certo che sono arrabbiata, stronzo!
"Sei così mascolino" = Hai bisogno di raderti
"Certo che stasera sei proprio carino con me" = Possibile che pensi sempre al sesso?
"Spegni la luce" = Ho la cellulite
"Questa cucina è così poco pratica" = Voglio una casa nuova, Voglio delle tende nuove e tappeti, mobili, carta da parati ecc.
"Ho sentito un rumore"= Mi ero accorta che stavi per addormentarti
"Mi ami?" = Sto per chiederti qualcosa di costoso
"Quanto mi ami?" = Ho fatto qualcosa che non ti piacerà sentire
"Ho il sedere grosso?" = Dimmi che sono stupenda
"Devi imparare a comunicare" = Devi solo essere d'accordo con me
"Niente, davvero" = E' solo che sei un tale stronzo !

L'ITALIANO DEGLI UOMINI
"Ho fame" = Ho fame
"Ho sonno" = Ho sonno
"Sono stanco" = Sono stanco
"Bel vestito" = Bella fica
"Cosa c'è che non va?" = Contro quale insignificante trauma psicologico auto-inventato stai combattendo?
"Sì, mi piace il tuo nuovo taglio di capelli" = Mi piacevano più prima
"Sì, mi piace il tuo nuovo taglio di capelli" = Cinquantamila e non è cambiato nulla
"Andiamo al cinema?" = Mi piacerebbe fare sesso con te
"Posso portarti fuori a cena?" = Mi piacerebbe fare sesso con te
"Posso chiamarti qualche volta?" = Mi piacerebbe fare sesso con te
"Posso avere l'onore di un ballo?" = Mi piacerebbe fare sesso con te
"Sembri tesa, posso farti un massaggio?" = Ti vorrei accarezzare e fare sesso con te
"Cosa c'è che non va?" = Immagino che di fare sesso stanotte non se ne parla
"Sono annoiato" = Vuoi fare sesso con me?
"Ti amo" = Facciamo sesso, ora?
"Ti amo anch'io" = Va bene, l'ho detto, ma ora facciamo del sesso?
"Parliamo" = Sto cercando di fare buona impressione su di te in modo che tu creda che sono una persona profonda e forse allora acconsentirai a fare sesso con me"
Mi sposerai?" = Voglio che diventi illegale per te andare a letto con altri uomini
(Mentre si fanno compere): "Mi piace di più quell'altro" = Prendi uno di questi cazzo di vestiti ed andiamocene a casa (a fare sesso)"

Donne e uomini: il bancomat
Vi segnaliamo l'installazione di nuovi Bancomat cosiddetti 'Drive-through', che permetteranno al cliente di prelevare contanti senza scendere dall'automobile. Al fine di facilitarne l'utilizzo, sono state sviluppate le seguenti procedure che vi invitiamo a leggere attentamente, facendo riferimento a quella che più si adatta al vostro caso (es. UOMO o DONNA).

Procedura maschile
1. Avvicinarsi con l'autovettura al bancomat.
2. Abbassare il finestrino.
3. Inserire la carta nel bancomat e digitare il PIN.
4. Digitare l'importo desiderato.
5. Ritirare la carta, il contante e la ricevuta.
6. Richiudere il finestrino.
7. Ripartire.

Procedura femminile
1. Avvicinarsi con l'autovettura al bancomat.
2. Fare retromarcia fino ad allineare il finestrino al bancomat.
3. Riavviare il motore che nel frattempo si è spento.
4. Abbassare il finestrino.
5. Trovare la borsetta e svuotare tutto il contenuto sul sedile passeggeri per trovare la carta.
6. Localizzare la trousse e controllare il trucco sullo specchietto retrovisore.
7. Provare ad inserire la carta nel bancomat.
8. Aprire lo sportello per facilitare l'accesso al bancomat a causa dell'eccessiva distanza dell'automobile.
9. Inserire la carta.
10. Reinserire la carta nel verso giusto.
11. Risvuotare la borsetta per cercare l'agenda con il PIN scritto sul retro della pagina di copertina.
12. Digitare il PIN.
13. Premere Cancel e digitare il PIN corretto.
14. Digitare l'importo desiderato.
15. Ricontrollare il trucco nello specchietto retrovisore.
16. Ritirare il contante e la ricevuta.
17. Svuotare ancora la borsetta per trovare il portafogli e riporci il contante.
18. Riporre la ricevuta insieme al blocchetto degli assegni.
19. Ricontrollare il trucco ancora una volta.
20. Ripartire e percorrere 2 metri.
21. Fare retromarcia fino al bancomat.
22. Ritirare la carta.
23. Risvuotare la borsetta, trovare il portafogli e collocare la carta nell'apposito comparto.
24. Ricontrollare il trucco.
25. Riavviare il motore che nel frattempo si è spento.
26. Guidare per 5 o 6 chilometri.
27. Togliere il freno a mano.

Donne e uomini: la storia
Un ragazzo ed una ragazza hanno una relazione da 4 mesi. Un venerdì sera si incontrano al solito bar dopo il lavoro. Dopo un po', decidono di andare a mangiare qualcosa in un ristorantino vicino a casa. Mangiano, vanno a casa di lui e lei si ferma per la notte.
La storia di lei:
Marco aveva uno strano umore quando sono arrivata al bar, ho pensato fosse perché ero arrivata tardi ma lui non ha parlato molto di questo, ma la conversazione non prendeva tuttavia piede, e così ho pensato che forse un posto piu` intimo sarebbe stato utile a sviscerare il problema, così andiamo in quel ristorante e lui continua a essere un pochino sfuggente e io cerco di coccolarlo un po' e inizio a chiedermi se c'è qualcosa che non va in me e glielo chiedo pure a lui ma lui mi risponde che no, non c'è niente che non vada in me, ma capisci io non mi sento rassicurata da questo, così nel taxi verso casa sua gli dico che lo amo e lui mi mette un braccio attorno al collo ed io non so che cosa significhi questo perché lui non mi ha risposto quando gli ho detto che lo amo, così quando arriviamo a casa sua inizio a pensare se lui non stia cercando di allontanarsi da me e così cerco di chiederglielo ma lui in risposta accende la televisione e allora gli dico che vado a dormire e dopo circa 10 minuti lui mi raggiunge e facciamo l'amore, ma lui rimane distante, e dopo io voglio andarmene, e non lo so, non so più che pensare, insomma, pensi che si veda con qualcun'altra?
La storia di lui:
Giornata di merda in ufficio, grande scopata...

Donne e uomini: un giorno perfetto

LA GIORNATA PERFETTA DI UNA DONNA
08.15 Sveglia con coccole e baci
08.30 Bilancia: 2 kg in meno rispetto al giorno precedente
08.45 Colazione a letto con spremuta e brioche, apertura di regali, per esempio un gioiello costoso scelto dal partner pieno di attenzioni
09.15 Bagno bollente, con olii naturali
10.00 Allenamento leggero in palestra con un istruttore personale, carino e simpatico
10.30 Maquillage al volto, manicure, shampoo, massaggio ai capelli e phon.
12.00 Pranzo con la migliore amica in un locale alla moda.
12.45 Incontro casuale con la ex fidanzata o ex moglie del proprio partner, accorgersi che è ingrassata di 7 kg
01.00 Shopping con gli amici, credito illimitato
03.00 Riposino
04.00 Tre dozzine di rose vengono recapitate, da parte di un ammiratore sconosciuto
04.15 Nuovo allenamento leggero in palestra, seguito da massaggio fatto da un tipo energico ma amichevole che dice di non aver mai massaggiato un corpo tanto perfetto
05.30 Prova e scelta di vestiti costosi facendo passerella davanti allo specchio gigante.
07.30 Cena al lume di candela per due, poi a ballare, riempita di complimenti
10.00 Doccia bollente (da sola)
10:50 Essere portata a letto con biancheria appena lavata e stirata
11.00 Coccole
11.15 Addormentarsi tra le sue forti braccia

LA GIORNATA PERFETTA DI UN UOMO
06.00 Sveglia
06.15 Pompino
06.30 Grande e soddisfacente cagata mattutina, che consente - tra l'altro - di leggere la pagina sportiva
07.00 Colazione: bistecca e uova, caffè e toast, il tutto preparato da una colf nuda.
07.30 Arrivo della limousine
07.45 Whisky durante il tragitto verso l'aeroporto
09.15 Volo in jet privato
09.30 Limousine con autista verso il campo da golf (pompino lungo il tragitto)
09.45 Partita a golf
11.45 Pranzo: fast food, tre birre, bottiglia di Dom Perignon
12.15 Informazione riguardo ai titoli azionari acquistati il giorno prima: +32%
12.30 Partita a tennis: vittoria 6-0 contro l'Amministratore Delegato della azienda concorrente
12.15 Limousine per tornare all'aeroporto (con bicchiere di whisky)
02.30 Volo a Montecarlo
03.30 Uscita a pesca in barca, tutte le accompagnatrici nude
05.00 Volo a casa, massaggio su tutto il corpo eseguito da Pamela Anderson
06.45 Cagare, doccia, sbarbarsi
07.00 Telegiornale: Pornografia gratuita e sovvenzionata
07.30 Cena: antipasto di gambero, Dom Perignon (1953), bisteccona, seguita da gelatone servito su seno nudo
09.00 Cognac Napoleon e un sigaro Cohuna di fronte a televisore con schermo home-cinema, Sport. Italia batte Brasile 11 a 0.
09.30 Sesso con tre donne (tutte e tre con tendenze lesbiche)
11.00 Bagno e massaggio in vasca, con pizza e birra a portata di mano
11.30 Pompino della buona notte
11.45 A letto (da solo)
11.50 Scoreggia di 12 secondi, con quadruplo cambio di tonalità e che costringe il cane ad abbandonare la stanza.

Le regole fondamentali del buon guidatore
Premessa: le seguenti regole sono valide nella maggior parte delle città italiane. Chiaramente oltre a queste regole andranno adottate anche le peculiari di ogni singola città. Ad esempio al mio paesello una buona regola è: se parcheggi in divieto di sosta fallo in maniera molto evidente (3a fila minimo) cosicché i vigili pensando che tu sia un po' tardo non ti daranno la multa.
1.Tutto quello che fai mentre suoni il clacson è legale.
2.Puoi parcheggiare ovunque se accendi le quattro frecce.
3.La luce rossa al semaforo significa che le successive 6 auto possono passare l'incrocio.
4.Se al semaforo la luce diventa gialla devi accelerare.
5.Quando sei fermo al semaforo devi guardare il semaforo della strada che interseca la tua nell'incrocio, in quanto è indispensabile partire appena il medesimo diventa rosso. Questo comunque non evita che le auto che seguono ti suonino il clacson.
6.Il clacson è la parte più importante della tua macchina e va controllato suonandolo almeno una volta all'ora, specialmente di notte o nelle aree residenziali.
7.I pedoni sono irrilevanti, ma considera che sono difficili da pulire via dal parabrezza.
8.Devi assolutamente suonare il clacson alla prima auto in colonna al semaforo appena lo stesso diventa verde. Per i veri esperti il massimo è suonarlo qualche secondo prima che il semaforo diventi verde (vedi regola 5).
9.L'insulto rivolto agli altri automobilisti è un segno di rispetto (che funziona meglio se abbinato ad un bestemmione arzigogolato o ad un insulto molto pesante verso la mamma dell'avversario).
10.Se vedi qualcuno svoltare usando la freccia sicuramente, quello è uno straniero. Stai attento perché è pericoloso.
11.Il marciapiedi è un ottimo parcheggio, peccato che a volte sia alto e sia indispensabile una buona rincorsa per salirci.
12.Quando parcheggi la tua nuova e fiammante Mercedes evita che alla tua destra e sinistra ci sia una Cinquecento bianca. Controlla che ci sia almeno una macchina tedesca da 60 milioni (preferibilmente senza gommini proteggi portiere).
13.Se vedi una macchina che rallenta parti a suonare il clacson come un invasato, poiché quell'auto probabilmente svolterà senza freccia. Se non lo farà è buona regola anticipare la sua reazione con insulti in turco.
14.Quando ti prepari a svoltare senza freccia prepara il braccio alzato per fare il dito a chi ti suonerà il clacson.
15.Se sei fermo in colonna e sei in prossimità di un incrocio, occupalo guardando bene di occuparlo completamente (se necessario farsi aiutare da altre auto) cosicché anche le auto sulle strade intersecanti gioiscano di una sana colonna.

Virus albanese
Il virus: In questo momento voi avete ricevuto il "virus albanese". Siccome noi nella Albania non ha esperienza di software e programmazione, questo virus albanese funziona su principio di fiducia e cooperazione. Allora, noi prega voi adesso cancella tutti i file di vostro ard disc e spedisce questo virus a tutti amici di vostra rubrica. Grazie per fiducia e cooperazione.
E l'antivirus: Sicome noi di Albània non ha tanto esperienza con softuer, noi progetato antivirus basato su fiducia e cooperazione. Se voi preso virus albanese, non formatare vostro ard disc, ma segue queste istruzioni: Per favore non date ascolto a virus; voi lascia stare vostri fail! Grazie per fiducia e cooperazione.

Come sapere se il tuo Viagra funziona
a) Al lavoro chiamano uno spiritista perché quando ti siedi il tavolo fluttua nell'aria.
b) Cominci a guardare il tuo cane con interesse.
c) Cominci a pensare che tua suocera sia carina.
d) Quando entri in una sauna, tutti si alzano ad applaudire.
e) Hai ucciso un passante con un bottone che si e' staccato dai tuoi Levi's.
f) Non hai più bisogno del telecomando.
g) Se muori, non riusciranno a chiudere la bara per tre giorni.
h) Quando vai in campeggio, non hai bisogno del montante per la tenda.
i) Il tuo canarino non usa più il sostegno nella gabbia.
l) Nessun uomo vuole starti davanti nella fila al supermarket, in banca, al cinema...
l) Hai dovuto smontare il ventilatore dal soffitto della camera da letto perché ti piace dormire sulla schiena.
m) Tua moglie ti usa come attaccapanni; la tua amante come stendino; i tuoi figli come seggiola.
n) Perdi sempre le gare di limbo
o) Monica Lewinski spera tu possa diventare Presidente...

Donne: Seni piccoli o grossi?
Le donne con seni grossi:
- riescono a trovare un taxi nei momenti peggiori
- hanno un bel posto dove mettere via il resto
- sono sempre state al centro delle arti
- rendono lo jogging uno sport per spettatori
- riescono a leggere una rivista e mantenerla all'asciutto anche mentre si fanno il bagno
- hanno maggiore potere di negoziazione (specie con uomini più bassi di loro)
- di solito riescono a trovare dov'e' andato a finire il resto del popcorn alla fine del film
- sono capaci di trasportare un carico extra
- galleggiano meglio
- sanno dove andare a cercare quando perdono gli orecchini
- raramente non trovano qualcuno che balli un lento con loro
- hanno un posto dove poggiare gli occhiali quando sono sedute su una sdraio
Le donne con seni piccoli:
- non provocano incidenti stradali ogni volta che si piegano in pubblico
- dimostrano meno anni
- sanno che le molliche vanno a finire nel tovagliolo sulle loro gambe
- possono sempre vedere le loro scarpe ed i loro piedi
- riescono a dormire a pancia in giù
- non hanno problemi nel mettersi al volante di piccole utilitarie
- sanno che la gente riesce a leggere l'intero messaggio sulle loro magliette
- sanno che qualunque quantità superiore alla manciata e' roba sprecata
- possono arrivare in ritardo a teatro senza disturbare un'intera fila
- possono fare aerobica senza correre il rischio di auto-tramortirsi

La cacca
1. MATTUTINA: Senza lode e senza infamia, ha comunque un grande valore psicologico: scaccia tutti i fantasmi della notte e aiuta ad intraprendere con allegria il nuovo giorno.
2. COLLA: La piu' detestata. Non da particolare soddisfazione ne come consistenza ne come aroma. Fa consumare una quantita' industriale di carta igienica e obbliga ad usare lo spazzolone.
3. MOUSSE: Anticamente detta BOASCIA, ha un odore forte e genuino. Si manifesta spesso quando si e' un campagna per una passeggiata. Color nocciola scuro e morbida.
4. CAPRINA: Un vezzo prettamente femminile: detta anche "A PALLETTONI", questo tipo di cacca e' l'unica ad essere anche rumorosa quando arriva a contatto con la superficie della tazza. Non ha particolare odore, e' molto consistente, a forma di chicco di grandine. Colore scuro.
5. BOERO: Consiste nella combinazione tra durissima e liquida: prima si espelle il "tappo" che frena la caduta della parte liquida. Di vario colore, sorprende spesso chi non se lo aspetta.
6. MUNGO: Tra le piu' antiche specie. Lungo, consistente e profumato. Colore chiaro, corrugato, questo modello ha il pregio di fumare sempre, anche in estate.
7. TOTEM: della famiglia dei MUNGIDI, ha le stesse caratteristiche del suo antenato. Colore testa di moro, liscio, molto piu' profumato.
8. ZEPPELIN: Famiglia dei MUNGIDI. La sua particolare grandezza lo pone in cima alla classifica. In alcuni casi si pianta nella tazza e non c'e' verso di spezzarlo.
9. OMBRELLO: Trattasi di cacca pressoche' liquida che fuoriesce ad ombrello. Odore sgradevole, puo' procurare bruciori.
10. OMBRELLO IMPERIALE: Quando non e del tutto liquida e la sua caduta nella tazza crea simpatiche fantasie di colori e forme.
11. OMBRELLO IN TEMPESTA: Consistente come quello REALE e l'esatto opposto del BOERO: parte con l'ombrello liquido per finire con una sorta di meteoriti che agitano l'acqua della tazza provocando una vera e propria tempesta.
12. THRILLER: Si manifesta per lo piu' in coda sull'autostrada, colpisce prima la parte alta dello stomaco. Dopo innumerevoli rimescolamenti interni e pronta per l'espulsione. L'arrivo all'autogrill e' un sogno. Accompagnata sempre da copiosa sudorazione spesso non da il tempo necessario per le operazioni di sistemazione sulla tazza.
13. FULL METAL JACKET: Si capisce gia' dal primo stimolo: un cazzotto nello stomaco che lascia senza fiato. Di dimensioni enormi, forme spigolose. La totale fuoriuscita e' spesso associata ad una piccola quantita' di sangue. Lacrima obbligatoria. Psicologicamente liberatoria, ha in se la stessa sensazione del parto. Spesso ci si affeziona al prodotto finale.
14. ALBANESE: Non ha particolarita' ma viene fatta tra due macchine nell'estremo momento del bisogno.
15. RAMSES II: Quando viene "mummificata" l'asse per una igienica seduta.
16. CIRCO TOGNI: In assenza di asse ci si arrampica e si sta in equilibrio sulla tazza.
17. KL: Quando non si ha voglia di praticare il CIRCO TOGNI, ci si mette a uovo, con performances degne di nota. Necessita il costante allenamento dei quadricipiti.
18. ROCCO SIFFREDI: Solo maschile: capita spesso di mattina quando coesistono erezione e stimolo della cacca: si pratica il KL ma seduti sull'asse per controbilanciare.
19. EDERA: Questo simpatico modello non si stacca mai. Bisogna essere allenatissimi nell'esercizio pubo-cocigeo per "tagliare" il parassita.
20. MAMBA NERO: Dimensioni piccolissime, colore nero, odore fortissimo.
21. BABY BOOM: Si manifesta dopo il cappuccino, ha l'odore della cacca dei poppanti, colore chiaro, consistenza media.

Le score
Gli scienziati meteorologi di tutto il mondo hanno ritenuto opportuno pubblicare la scala dei valori di un'insolita manifestazione meteo a carattere ventoso.
1. MATILDA: Generalmente si sviluppa sotto sforzo, esce velocemente ma brevemente. Il suo odore e' anonimo.
2. EOLINA: Rumore cupo e basso, fa presagire uno scombussolamento intestinale. E' l'anticamera della TRISTANA.
3. TRISTANA: Si manifesta per lo piu' dopo qualche ora dai pasti. Assenza di rumore, spesso e' accompagnata da un gorgoglio intestinale. L'odore e' acre e rispecchia il menu del pasto consumato.
4. GT: Gli esperti sono convinti che si tratti della sindrome del finestrino chiuso. Si manifesta soltanto in auto. E' silenziosissima, calda e grassa. Di solito accompagnata dalla frase "viene da fuori".
5. GT2: Variante della GT. Una volta aperto il finestrino non esce, rimane incollata alla tappezzeria dell'auto.
6. CASPER: E' sicuramente la piu' apprezzata. Si manifesta nell'intimita' delle proprie lenzuola. Chiunque e' tentato di annusarla a fondo. Purtroppo, spesso capita di non poterla condividere con qualcuno, oppure che non venga sufficientemente apprezzata.
7. UPANDDOWN: La piu' difficile da gestire: trattasi di rimescolamento tra materia solida e gassosa. L'arte sta nel "tagliarla" prima che si trasformi in una DRESSED, con un esercizio pubo-cogigeo estremamente difficile: bisogna comprimere e rilasciare gradatamente le natiche. Si puo' effettuare questa operazione anche tre o quattro volte prima che sia completamente esaurita.
8. DRESSED: Un tempo volgarmente chiamata "VESTITA", la DRESSED, nuova versione della release precedente, unisce il disagio della VESTITA con la potenza della GT2.
9. JOKE: E' la piu' temuta dagli sciatori; potrebbe essere confusa con la DRESSED ma non lo e'. Il fastidio che si avverte e' soltanto sudore in mezzo alle natiche. Una volta controllato il contenuto delle mutande ci si accorge che nulla e' successo.
10. SOUND RIP: Parte bassa e cupa, poi aumenta gradatamente il tono fino ad arrivare ad una quinta superiore. Qualcuno la chiama TUNE-UP.
11. MARECHIARO: Tipica dei paesi mediterranei: si sviluppa esclusivamente dopo enormi pasti a base di pesce. E' aspra, con un aroma che ricorda il retro dei ristoranti di pesce ad agosto. Se il soggetto ha assunto frutti di mare, il suo aroma diventa fortissimo.
12. ASPIRINA: Si manifesta dopo il terzo giorno di malattia e cura di antibiotici: una via di mezzo tra una farmacia e il cesso dell'ospedale. 13. DOUBLE MAC: Inutile spiegarla, comunque parecchio saporita.
14. LOLITA: Esclusivamente femminile, non fa rumore ed ha un aroma tutto particolare. Poi comunque bisogna dire che non puzza.
15. NEXUS-6: La piu' tecnologica. Ha un rumore metallico e continuo, toni esclusivamente medi, durata media, odore anonimo.
16. STAMINA: Potente nell'odore e nel rumore. Toni bassi, medio bassi, medi. Odore forte e corroborante.
17. MAGNUM: Scoppia improvvisamente. Forte e corto boato, odore medio.
18. DOPPIO MAGNUM: Come MAGNUM ma l'odore si intensifica.
19. JEROBOAM: Come MAGNUM ma il boato e piu' lungo.
20. IMPERIAL: Come DOPPIO MAGNUM ma con boato piu' forte
21. MATUSALEMME: Forte boato, odore medio-forte, calore medio.
22. SALMANAZAR: come MATUSALEMME ma con odore piu' consistente.
23. BALTHAZAR: E' la piu' potente delle precedenti. Si manifesta soltanto in particolarissime occasioni come cenone di Natale oppure dopo una forte occlusione intestinale.
24. NABUCODONOSOR: La piu' nobile, la piu' richiesta dagli estimatori. Si verifica soltanto ogni 10 anni. E in grado di coinvolgere un'area estesissima, con la stessa intensità dell'epicentro. Non e rumorosa ma lunghissima nella fuoriuscita (circa 30 secondi). Emana un calore incredibile. Impossibile tagliarla o fermare il processo di propagazione. Chi ha provato questa esperienza in gruppo puo' dirsi fortunato.
25. TSUNAMI: La piu' potente. Si verifica soltanto una volta nella vita. La sua potenza e devastante: riesce persino ad impregnare l'ambiente in cui si e' scatenata, per intere settimane. A differenza della gemella NABUCODONOSOR, questa e estremamente rumorosa e copre tutti i toni della scala udibile, nonche' alcuni subtoni e ultrasuoni

Le risposte del sessuologo
Questa è una serie di domande rivolte da alcune giovani lettrici agli esperti di sessuologia di quei giornali tipo "Cioè". Le domande sono vere, mentre le risposte sono date da qualche burlone della rete.

1. Ho 12 anni, sono alta 156 cm e ho un seno quasi impercettibile, ma nel resto sono ben sviluppata. Mia mamma e più bassa di me e mio padre è circa 172 cm: quando potranno venirmi le prime mestruazioni? (Scilla'85 per Cioè)
R1: Ma cos'è, un gioco a quiz?
R2: Interpella il Mago Gabriel...

2. Per avere 13 anni, sono troppo magra; vorrei sapere quali sono gli alimenti che fanno crescere il seno e le gambe. (Magrina'84 per Cioè)
R1: La pasta Sborrilla.
R2: Le lasagne...... e se non cresce un cazzo almeno ti sazi!

3. E' vero che lo sperma ai ragazzi esce solo di notte? (Curiosa per Cioè)
R1: Sicuro! Di giorno riposano in una bara.
R2: E' vero che attacchi il tuo cervello solo di giorno?

4. Ho provato a mettere un assorbente interno, ma non sono riuscita a farlo entrare: e perché sono vergine o perché non sono normale? (Arietina'85 per Cioè)
R1: Hai provato a toglierlo dalla confezione?
R2: Ficcatelo nel culo, vedrai che entra!

5. E' possibile fare l'amore quando si è vergini? (D.V.'83 per Cioè)
R1: No, devi aspettare...
R2: No, bisogna prima essere sverginati.

6. Io e una mia amica ci siamo sempre chieste: le donne primitive avevano il ciclo? E come facevano senza assorbenti? (Dubbiose per Cioè)
R1: Ma in che epoca si e fermato il vostro cervello?
R2: Si infilavano una stegosauro nella gnocca!

7. E' vero che se il ciclo arriva dopo i 14 anni non si possono avere figli? (Disperata'85 per Cioè)
R1: Magari...
R2: No. Però e' vero che se arriva un motociclo prima dei 14 vai in galera!

8. E' vero che per far crescere il seno bisogna mangiare molti funghi? (Anonima'98 per Cioè)
R1: Si, la varietà rossa con puntini bianchi.
R2: Si, 34 chili al giorno, e crudi.

9. Salve, sono una vostra lettrice che da un po' di tempo ha una voglia matta di fare l'amore e ci pensa sempre: è normale? (Lisa'82 per Cioè)
R1: 0338/8080458
R2: 0348/7473147

10. Questa non ve la dovete assolutamente perdere!!!!!!! Cara dottoressa, ho una curiosità: una ragazza vergine [tu forse?] che fa l'inseminazione artificiale, rimane ancora vergine? Se si, quando partorirà, non essendoci stata rottura dell'imene il bambino potrà nascere normalmente? In questo caso c'è rischio di perdere la verginità? Se si, vuol dire che è meglio partorire con il cesareo? (Ariete'83 per Top Girl)
R1: In questi casi si partorisce dal culo.
R2: Attraverso una complicata procedura maxillo-facciale è possibile fare in modo che il feto venga vomitato, per cui la verginità può essere conservata.

11. Cara dottoressa, ho 15 anni e sono fidanzata da circa un anno. Noi non facciamo ancora del sesso, ma abbiamo qualche problema. Lui vorrebbe che ogni giorno uscisse dello sperma dal suo organo genitale [ma da dove deve uscirgli, dalle orecchie?] , io però ho paura che possa procurargli dei problemi in futuro. E' vero? E quali possono essere? (Martina '83 per Top Girl)
R1: C'è il rischio che gli si secchino i coglioni.
R2: Be' il problema e' che prima o poi si stanca.... intorno ai 70 anni, in genere.

12. Cara dottoressa, ho 13 anni. Casualmente ho saputo da un'amica che si può rimanere incinta non solo attraverso i rapporti sessuali, ma anche in altri modi. Per esempio, se lui e' appiccicato a lei ed è eccitato, lo sperma può fuoriuscire e passare attraverso gli indumenti fino alle parti intime. E' vero? (Laura per Top Girl)
R1: Ma il tuo ragazzo come si chiama, Black & Decker?
R2: E' verissimo; e non è nemmeno necessario essere appiccicati: alcune molecole di sperma potrebbero raggiungere il "bersaglio" anche fluttuando nell'aria ed infiltrandosi fra gli indumenti.

13. Cara dottoressa, sono un ragazzo di 18 anni e sono molto sorpreso dal mio corpo [ma chi sei, ET?] perché involontariamente, il mio organo genitale, va in erezione in qualsiasi momento e mi provoca forti disagi. (Bingo '80 per Top Girl)
R1: Tu colpiscilo con una mazza, e vedrai che la prossima volta ci penserà due volte prima di fare l'alzabandiera.
R2: Beato te!

14. Cara dottoressa ho quasi 16 anni e purtroppo non sono ancora soddisfatta del mio seno. Porto la seconda misura, ma ho i capezzoli molto lunghi e grossi, quasi più del seno. Ho provato a schiacciarli con reggiseni stretti, a lavarli con acqua fredda... ma niente! Ogni Estate porto dei bikini imbottiti per coprirli. Cosa posso fare? (Anna'82 per Top Girl)
R1: Hai provato a lavarli con Perlana in acqua calda? O forse magari un nodo...
R2: Incrocia i capezzoli e di in giro che e' l'ultimo modello nude look di Valentino.

15. Ho 12 anni: un amico di mio fratello di 16 anni è molto carino, mi ha convinta a fare l'amore senza preservativo poiché non avevo ancora le mestruazioni. Una settimana dopo mi sono arrivate e poi ho cominciato a mettere su chili e pancia. Sono incinta? (Alexia'86 per Top Girl)
R: No, non sei incinta, devi solo smetterla di mangiare come un maiale!!!
R2: Minchia, io a 12 anni sapevo a malapena distinguere Goldrake da Mazinga! Eccheccazzo!

16. Cara dottoressa ho 15 anni e non ho ancora le mestruazioni. Poiché mi masturbo da quando sono piccola, non e' che sono diventata sterile? (Disperata'83 per Top Girl)
R1: No sei diventata scema!!!
R2: Piccola....quanto???

17. Sono Michela ho 14 anni. L'agosto scorso ho fatto una cosa che non mi perdonerò mai: ho masturbato il mio ex ragazzo. Sto malissimo. Mi sembra di aver commesso qualcosa di imperdonabile e ho vergogna di dirlo. Vorrei poter ritornare indietro per evitare questo sbaglio... Ogni giorno chiedo perdono a DIO !!! Ho vergogna di confidarmi, con il sacerdote mi sono già confessata due volte per l'accaduto, ma non sono ancora riuscita a perdonarmi... Cosa mi consigliate? (Disperata'84 per Top Girl)
R1: Il convento delle "Santissime Vergini Vecchie Grazie Benedette".
R2: Un bel viadotto autostradale...

Uomini: un'analisi chimica
Elemento chimico: Uomo
Simbolo: Un
Scopritore: ????? (Era proprio necessario scoprirlo?)
Massa Atomica: Generalmente sui 75 Kg, può variare dai 51 ai 220 Kg
Occorrenze: Si trova in abbondanza in tutte le aree, tranne quando serve
Proprietà Fisiche:
a) La superficie è solitamente ricoperta da uno spesso strato villoso
b) Si surriscalda durante le partite, mentre si raffredda rapidamente dopo l'unione intima con l'elemento Dn (donna)
c) Prima dell'unione intima con l'elemento Dn, si irrigidisce ma col tempo questa proprietà tende a diminuire
d) Diventa gelido se si accenna alle sue "dimensioni"
e) E' impossibile da sciogliere
f) Passa rapidamente dallo stato elementare allo stato eccitato se nelle vicinanze si trova l'elemento Dn, ma solo se questo ha una massa atomica inferiore ai 65 kg.
g) In natura si trova un po' ovunque ma tende a concentrarsi in posti dove siano presenti manifestazioni sportive o esibizioni dell'elemento complementare (Dn)
h) Diviene rigido se si applica una leggera pressione nei punti giusti
i) Se coniugato all'elemento Dn, tende ad aumentare la sua massa atomica
Proprietà Chimiche:
a) Difficilmente forma legami stabili
b) Dimostra un'elevata affinità per l'etanolo (alcol) che fa variare notevolmente il comportamento dell'elemento Uomo.
c) Tende ad avere un comportamento aggressivo in molti casi, in particolare se alla guida di un automezzo
d) Può esplodere spontaneamente senza ragione
e) Mostra scarsa reattività se sottoposto a "faccende domestiche"
f) Forte incompatibilità con qualsiasi sostanza detergente
g) Assume senza selettività qualsiasi sostanza "commestibile"
h) Diventa molto reattivo in presenza di certe caratteristiche "tondeggianti" possedute dall'elemento Dn
Usi Comuni:
a) Usato come mezzo per produrre il (o gli) elemento/i Bn (bambino o bambini)
b) Molto utile per spostare spesi
Esame Spettrografico:
Il suo colore varia dal rosa tenue al marrone scuro e la variazione di colore influenza esclusivamente certe "dimensioni"
Potenziali Pericoli:
a) Molto pericoloso se presenti i seguenti elementi: squadra del cuore, possesso del telecomando, guida della macchina, possibili rivali
b) Sconsigliata la frequente unione intima con l'elemento Dn a causa
delle possibili conseguenze a carico di quest'ultima c) Come per l'elemento Dn, è illegale possederne più di un esemplare Con difficoltà é possibile tenerne più di uno, a patto che si trovino in luoghi differenti e che non possano venire in contatto tra di loro (vedi punto a)

Donne: Una Analisi Chimica

Elemento: Donna
Simbolo: Do
Peso Atomico: Accettato come 60, ma può variare da 50 a 90
Scopritore: Adamo
Abbondanza: Si trova in grandi quantità in tutte le aree urbane, con concentrazioni leggermente inferiori in aree suburbane e rurali. Soggetta a fluttuazioni stagionali.
Proprietà Fisiche:
1) Superficie solitamente coperta con una pellicola colorata.
2) Entra in ebollizione per niente e si ghiaccia senza una ragione.
3) Si scioglie se trattata adeguatamente.
4) Amara se usata in modo scorretto. Può provocare mal di testa. Maneggiare con cura!
5) Si ritrova in vari stati che vanno da metallo vergine a minerale comune.
6) Si piega facilmente se la pressione viene applicata nei punti giusti.
Proprietà Chimiche:
1) Ha grossa affinità per l'Oro, l'Argento, il Platino e molte delle pietre preziose.
2) Assorbe grandi quantità di sostanze costose.
3) Può esplodere spontaneamente se piantata in asso.
4) Insolubile nei liquidi, ma manifesta una attività maggiore se saturata in alcool al punto giusto.
5) Respinge i materiali poco costosi. E' neutra al senso comune.
6) Il più potente agente riducente per il denaro conosciuto all'uomo.
Usi: Altamente ornamentale, particolarmente in automobili sportive. Può aumentare notevolmente i livelli di rilassamento. Può riscaldare ed essere di conforto in certe circostanze. Può raffreddare le cose quando l'atmosfera e' troppo calda.
Esperimenti:
Gli esemplari puri sono di colore roseo allo stato naturale, diventano di colore verde se collocate accanto ad un esemplare migliore.
Attenzione:
1) Altamente pericoloso tranne che in mani esperte. Usare estrema cura nel maneggiarla.
2) E' illegale possederne più di una, tranne che nei Paesi Arabi e in Utah.

Donne: 92 motivi per cui è meglio nascere uomini
1) Le conversazioni telefoniche durano in media 30 secondi
2) Le scene di nudo nei film sono praticamente sempre femminili
3) Sai come funziona un'autovettura
4) Una vacanza di 5 giorni necessita una valigia sola
5) Il calcio la domenica
6) Non devi eseguire dei monitoraggi sulla vita sessuale dei tuoi amici
7) Le file per andare in bagno sono 80% più corte
8) Riesci ad aprire i vasetti da solo
9) Vecchi amici non ti rompono le palle se aumenti o diminuisci di peso
10) Lavanderie e parrucchieri non ti spelano vivo
11) Quando cambi canali, non devi fermarti ad ogni scena di qualcuno che piange
12) Il tuo culo non e' mai un fattore chiave in un intervista
13) Tutti i tuoi orgasmi sono veri
14) La pancia gonfia dovuta al bere non ti rende invisibile al sesso opposto
15) Non hai problemi se il W.C. pubblico e' senza la tavoletta per sedersi
16) Non devi trascinarti in giro una borsa piena di roba inutile
17) Puoi andare in bagno senza un gruppo di sostegno
18) Il tuo cognome resta uguale
19) Puoi lasciare un letto d'albergo disfatto
20) Quando viene criticato il tuo lavoro non pensi che i tuoi colleghi ti odiano
21) Puoi finire tutto il tuo cibo
22) Il box auto e' tutto tuo
23) Non ti becchi delle lodi extra per ogni più piccolo atto di intelligenza
24) Nessuno si domanda se "ingoi"
25) Puoi farti la doccia ed essere pronto in 10 minuti
26) Il sesso significa non preoccuparsi mai della propria reputazione
27) I piani del matrimonio si curano da soli
28) Se qualcuno si dimentica di invitarti, lui o lei può ancora esserti amico
29) Le tue mutande possono costare 10.000 lire per una confezione da tre
30) Nessuno dei tuoi colleghi ha il potere di farti piangere
31) Non devi raderti più in giù del collo
32) Non devi sdraiarti vicino ad un culo peloso ogni notte
33) Se hai 34 anni e sei "single" nessuno ci fa caso
34) Puoi scrivere il tuo nome nella neve
35) Tutto sul tuo viso resta del suo colore originale
36) Il cioccolato e' solo un altro spuntino
37) Puoi diventare presidente della repubblica
38) Non ci sono limiti ai giorni in cui puoi andare a fare il bagno in mare senza attirare gli squali
39) Il colore delle tue unghie non è mai un problema
40) Non devi mai preoccuparti dei sentimenti degli altri.
41) Pensi aI sesso il 90% delle tue ore trascorse sveglio.
42) Puoi indossare una maglietta bianca in un parca acquatico.
43) Tre paia di scarpe sono più che sufficienti.
44) Puoi mangiarti una banana in un negozio di ferramenta.
45) Puoi dire qualsiasi cosa e non preoccuparti di cosa pensano le persone.
46) I preliminari sono optional.
47) Nek non vive nel tuo universo.
48) Nessuna smette di raccontare una bella barzelletta sporca quando entri nella stanza.
49) Puoi strapparti la maglietta in una giornata afosa.
50) Non devi rimettere in ordine l'appartamento se arriva un tecnico per leggere i contatori.
51) Non ti senti mai obbligato a fermare un amico che sta per fare del sesso.
52) I meccanici d'auto ti dicono la verità.
53) Non te ne frega un cappero se nessuno si accorge del tuo nuovo taglio di capelli.
54) Puoi guardare un programma televisivo con un amico in perfetto silenzio senza pensare "è incazzato con me".
55) Non interpreti mai male le frasi innocenti che svelano il fatto che il tuo amante sta per mollarti.
56) Non ti alzi mai di scatto per prendere a sberle le cose.
57) La cera calda non arriva mai vicino alla tua zona pubica.
58) Hai una stesso stato d'animo, sempre.
59) Puoi ammirare Clint Eastwood senza morire di fame per avere qualche somiglianza.
60) Non devi mai tirare dritto davanti a una stazione di servizio perché "fa schifo".
61) Conosci almeno venti modi per aprire una bottiglia di birra.
62) Puoi sederti con le gambe divaricate, non fa niente cosa indossi.
63) Stesso lavoro... più soldi
64) Capelli bianchi e rughe rendono interessanti.
65) Non devi lasciare la stanza per fare degli interventi d'urgenza al cavallo.
67) Non te ne frega niente se ti parlano alle spalle.
66) Vestito nuziale Lire 10.000.000; abito da sposo Lire 1.000.000.
68) Con 400 milioni di spermatozoi per colpo, potresti raddoppiare la popolazione terrestre di 15 volte, almeno in teoria.
69) Non devi guardare vogliosa il dessert degli altri.
70) La gente non sbircia il tuo torace mentre ti parla.
71) Puoi andare da un amico senza portare un piccola dono.
72) Feste d'addio al celibato sotterrano quelle della futura sposa.
73) Hai una relazione normale e sana con tua madre.
74) Puoi comperare preservativi senza che il negoziante ti immagini nudo.
75) Non devi fare finta di avere bisogno di darti una "rinfrescata" per andare in bagno.
76) Se ti dimentichi di telefonare a un amico, quello non andrà in giro a dire che sei cambiato, che sei diverso.
77) Un giorno sarai un vecchio porco.
78) Puoi rendere razionale qualsiasi comportamento con un utilissimo "vaffanculo".
79) Se un altra ragazza arriva a una festa vestita come te, potresti diventare il suo miglior amico.
80) Un bel rutto è quasi atteso di tanto in tanto.
81) Non devi mai perdere una opportunità sessuale perché "non te la senti".
82) Pensi che l'idea di calciare un cagnetto rompiballe sia divertente.
83) Se qualcosa di meccanico non ha funzionato, gli puoi dare una martellata e lanciarlo attraverso la stanza.
84) Le scarpe nuove non ti tagliano, non ti fanno venire le vesciche o deformano i piedi.
85) I film a luci rosse sono stati ideati ragionando come tu ragioni.
86) Non devi ricordare i compleanni oppure gli anniversari di tutti.
87) Se una persona non ti piace non vuol dire che non ci puoi fare dei sesso.
88) Puoi stare tranquillo che i tuoi amici non ti incastreranno mai con un "noti qualcosa di diverso ?".
89) Baywatch.
90) C'e sempre una partita trasmessa da qualche parte.
91) Puoi goderti un viaggio in macchina in silenzio sul sedile del passeggero.
92) I fiori rimediano a tutto.

Babbo Natale esiste?
Nessuna specie conosciuta di renna può volare. Ci sono però 300.000 specie di organismi viventi ancora da classificare e, mentre la maggioranza di questi organismi è rappresentata da insetti e germi, questo non esclude completamente l'esistenza di renne volanti, che solo Babbo Natale ha visto. Ci sono due miliardi di bambini (sotto i 18 anni) al mondo. Dato però che Babbo Natale non tratta con bambini Musulmani, Hindù, Buddisti e Giudei, questo riduce il carica di lavoro al 15% del totale, cioè circa 378 milioni. Con una media di 3.5 bambini per famiglia, si ha un totale di 98.1 milioni di locazioni. Si può desumere che ci sia almeno un bambino buono per famiglia. Babbo Natale ha 31 ore lavorative, grazie ai fusi orari e alla rotazione della terra, assumendo che viaggi da Est verso Ovest. Questo porta a un calcolo di 822,6 visite per secondo. Questa significa che, per ogni famiglia Cristiana con almeno un bambino buono, Babbo Natale ha circa un millesimo di secondo per
- trovare parcheggio (cosa questa semplice, dato che può parcheggiare sul tetto e non ha problemi di divieti di sosta),
- saltare giù dalla slitta,
- scendere dal camino,
- riempire le calze;
- distribuire il resto dei doni sotto l'albero di Natale,
- mangiare ciò che i bambini mettono a sua disposizione,
- risalire dal camino,
- saltare sulla slitta,
- decollare per la successiva destinazione.
Assumendo che le abitazioni siano distribuite uniformemente (che sappiamo essere falso, ma che accettiamo per semplicità di calcolo), stiamo parlando di 1.248 Km per ogni fermata, per un viaggio totale di 120 milioni di Km. Questa implica che la slitta di Babbo Natale viaggia a circa 1040 Km/sec, a 3000 volte la velocità del suono. Per comparazione la sonda spaziale Ulisse (la cosa più veloce creata dall'uomo) viaggia appena a 43,84 Km/sec, e una renna media a circa 30 Km/h. II carico della slitta aggiunge un altro interessante elemento. Assumendo che ogni bambino riceva una scatola media di Lego (del peso di circa 1 Kg), la slitta porta circa 378.000 tonnellate, escludendo Babbo Natale (notoriamente sovrappeso). Sulla Terra, una renna può esercitare una forza di trazione di circa 150 Kg. Anche assumendo che una "renna volante" possa trainare 10 volte tanto, non è possibile muovere quella slitta con 8 a 9 renne, ne serviranno circa 214.000. Questo porta il peso, senza contare la slitta, a 575.620 tonnellate. Per comparazione, questo è circa 4 volte il peso della nave Queen Elizabeth II. Sicuramente, 575.620 tonnellate che viaggiano alla velocità di 1040 Km/sec generano un'enorme resistenza. Questa resistenza riscalderà le renne alla stesso modo di una astronave che rientra nell'atmosfera. II paio di renne di testa assorbirà 14,3 quintilioni di Joule per secondo. In breve, si vaporizzerà quasi istantaneamente, esponendo il secondo paia di renne e creando assordanti onde d'urto (bang) soniche. L'intero team verrà vaporizzato entro 4,26 millesimi di secondo. CONCLUSIONE: Babbo Natale c'era, ma ora è morto.

Avvocati: frasi celebri
Recentemente il "Massachusetts Bar Association Lawyers Journal", ha riportato 21 domande REALMENTE chieste da avvocati(A) a testimoni(T) durante lo svolgimento di processi.
1) "Dunque dottore, non è forse vero che quando una persona muore mentre dorme, non se ne rende conto fino al mattino?"
2) "Era presente quando le scattarono questa sua fotografia?"
3) "Il figlio più giovane, quello di vent'anni, quanti anni ha?"
4) "Era da solo o era solamente lei?"(1) (1) ndt "Were you alone or by yourself?" quasi intraducibile in italiano.
5) "Fu lei o suo fratello a morire in guerra?"
6) "Vi ha ucciso?"
7) "Quanto erano distanti i veicoli al momento della collisione?"
8) "Lei era lì finche non se ne e' andato, giusto?"
9) "Quante volte si e' suicidato?"
10) A: "Così, la data di concepimento (del bambino) fu l'8 di Agosto?"
T: "Si'"
A: "E che cosa stava facendo in quel momento?"
11) A: "Lei ha tre figli, giusto?"
T: "Si'"
A: "Quanti sono maschi?"
T: "Nessuno"
A: "Qualcuno di loro e' femmina?"
12) A: "Lei dice che le scale andavano giù fino al piano terra"
T: "Si'"
A: "E queste scale, tornavano anche su?"
13) A: "Signor Slatery, lei ha avuto una luna di miele particolare, vero?"
T: "Sono andato in Europa"
A: "E ci ha portato la sua nuova moglie?"
14) A: "Da cosa e' stato interrotto il suo primo matrimonio?"
T: "Dalla morte"
A: "E dalla morte di chi e' stato interrotto?"
15) A: "Può descrivere l'individuo?"
T: "Era di media altezza e aveva la barba."
A: "Si trattava di un maschio o di una femmina?"
16) A: "La sua presenza qui questa mattina e' dovuta alla notifica di deposizione che ho recapitato al suo avvocato?"
T: "No, così e' come mi vesto quando vado a lavorare"(2) (2) ndt appearance="essere presente" ma anche "apparire", da qui il disguido intraducibile in italiano.
Q: "Is your appearance here this morning pursuant to a desposition notice which I sent your attorney?"
A: "No, this is how I dress when I go to work."
17) A: "Dottore, quante autopsie ha eseguito su persone morte?"
T: "Tutte le mie autopsie sono eseguite su persone morte!"
18) A: "Tutte le tue risposte devono essere orali, OK? Che scuola frequenti?"
T: "Orali"
19) A: "Si ricorda l'ora in cui ha esaminato il corpo?"
T: "l'autopsia e' iniziata attorno alle 20:30"
A: "E il signor Dennington era morto?"
T: "No, era sdraiato sul tavolo desideroso di sapere perché gli stavo facendo un autopsia!"
20) A: "Può fornirci un campione di urina?"
T: "Lo posso fare sin da quando ero piccolo!"
21) A: "Dottore, prima di eseguire l'autopsia, ha controllato la presenza del battito cardiaco?"
T: "No"
A: "Allora ha controllato la pressione del sangue?"
T: "No"
A: "Ha controllato se respirasse?"
T: "No"
A: "Allora e' possibile che il paziente fosse vivo quando ha cominciato l'autopsia?"
T: "No"
A: "Come può esserne così sicuro dottore?"
T: "Perché il suo cervello era in un contenitore sulla mia scrivania"
A: "Ma è tuttavia possibile che il paziente possa essere stato ancora vivo?"
T: "Si, e' possibile che fosse vivo e che stesse facendo l'avvocato da qualche parte!"

Donne e uomini: il computer è maschio o femmina?

Le 10 ragioni per cui si evidenza il sesso femminile del computer
1) Una volta acquistato ci spendi sopra milioni in "accessori".
2) Incomici a passarci le serate, tralasciando i divertimenti e gli amici.
3) Pur sforzandoti, a volte, esegue "procedure" che proprio non riesci a comprendere.
4) Sei tu che ti devi adattare suo funzionamento, non il contrario.
5) Si dice che non può sbagliare, è infallibile! Non è vero ma nessuno lo dice!
6) Si ricorda sempre di tutto quello che hai fatto fin nei minimi particolari.
7) Se sei imbranato, "non cavi un ragno da un buco"
8) Con gli amici, parli spesso di argomenti "attinenti"
9) Ha il potere di farti sentire uno stupido, sembra sempre che ne sappia una più di te!
10) Quando sbagli qualcosa, rischi di perdere tutto! E spesso non puoi tornare indietro!

Le 10 ragioni per cui il sesso del computer non può essere femminile
1) Ha un pulsante "spegni"
2) Ne puoi utilizzare più di uno contemporaneamente, in rete, per aumentare le "prestazioni".
3) Puoi non usarlo per mesi, ma quando ne hai bisogno è pronto a servirti.
4) Con una semplice password, puoi evitare che altri lo utilizzino e dormire tranquillo.
5) Possiede parti "rigide" (hard disk).
6) Lo cambi, senza troppe spese, quando diventa obsoleto e non all'altezza delle tue pretese.
7) Pur avendo una (scheda) madre, non esiste una (scheda) suocera.
8) Tutte le fessure che ha sono sempre in senso orizzontale.
9) Puoi tranquillamente averne uno a casa e uno in ufficio senza dover mantenere segreti.
10) Spesso sei tu che dici... "no, non ora... ho il mal di testa!!!"

Le mucche e la politica
FEUDALESIMO: Hai 2 mucche. Il tuo signore si prende parte del latte.
SOCIALISMO PURO: Hai 2 mucche. Il governo le prende e le mette in una stalla insieme alle mucche di tutti gli altri. Tu devi prenderti cura di tutte le mucche. Il governo ti da' esattamente il latte di cui hai bisogno.
SOCIALISMO BUROCRATICO: Hai 2 mucche. Il governo le prende e le mette in una stalla insieme alle mucche di tutti gli altri. A prendersi cura di loro e' un gruppo di ex allevatori di polli. Tu devi prenderti cura delle galline prese agli ex allevatori di polli. Il governo ti da' esattamente il latte e le uova di cui i regolamenti stabiliscono che hai bisogno.
FASCISMO: Hai 2 mucche. Il governo le prende entrambe, ti assume perché te ne prenda cura e ti vende il latte.
COMUNISMO PURO: Hai 2 mucche. I tuoi vicini ti aiutano a prendertene cura e tutti insieme vi dividete il latte.
COMUNISMO RUSSO: Hai 2 mucche. Tu devi prendertene cura, ma il governo si prende tutto il latte.
DITTATURA: Hai 2 mucche. Il governo le prende entrambe e ti spara.
DEMOCRAZIA DI SINGAPORE: Hai 2 mucche. Il governo ti multa per il possesso non autorizzato di due animali da stalla in un appartamento.
REGIME MILITARE: Hai 2 mucche. Il governo le prende entrambe e ti arruola nell'esercito.
DEMOCRAZIA PURA: Hai 2 mucche. I tuoi vicini decidono chi si prende il latte.
DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA: Hai 2 mucche. I tuoi vicini nominano qualcuno perché decida chi si prende il latte.
DEMOCRAZIA AMERICANA: Il governo promette di darti 2 mucche se lo voti. Dopo le elezioni, il presidente e' messo sotto impeachment per aver speculato sui "futures" bovini. La stampa ribattezza lo scandalo "Cowgate".
DEMOCRAZIA INGLESE: Hai 2 mucche. Le nutri con cervello di pecora e loro impazziscono. Il governo non fa nulla.
BUROCRAZIA: Hai 2 mucche. All'inizio il governo stabilisce come le devi nutrire e quando le puoi mungere. Poi ti paga per non mungerle. In seguito le prende entrambe, ne uccide una, munge l'altra e ne butta via il latte. Alla fine ti costringe a riempire alcuni moduli per denunciare le mucche mancanti.
ANARCHIA: Hai 2 mucche. O le vendi a un prezzo equo, oppure i tuoi vicini provano a ucciderti per prendersi le mucche, ed il prezzo equo è solo il loro, per cui ti uccidono comunque, se sono in grado di farlo.
CAPITALISMO: Hai 2 mucche. Ne vendi una e ti compri un toro.
CAPITALISMO DI HONG KONG: Hai 2 mucche. Ne vendi tre alla tua società per azioni, usando le lettere di credito aperte da tuo cognato presso la banca. Poi avvii uno scambio debito azioni con un'offerta pubblica, e riesci a riprenderti tutte e quattro le mucche con uno sgravio fiscale per il mantenimento di cinque mucche. I diritti sul latte di sei mucche sono trasferiti tramite un intermediario panamense a una compagnia delle Isole Cayman di proprietà dell'azionista di maggioranza, che rivende alla tua Spa i diritti sul latte di tutte e sette le mucche. Il bilancio annuale afferma che la società e' proprietaria di otto mucche, con un'opzione sull'acquisto di un'altra. Nel frattempo tu uccidi le due mucche perché il latte e' cattivo.
AMBIENTALISMO: Hai 2 mucche. Il governo ti vieta sia di mungerle che di ucciderle.
FEMMINISMO: Hai 2 mucche. Loro si sposano e adottano un vitellino.
TOTALITARISMO: Hai 2 mucche. Il governo le prende e nega che siano mai esistite. Il latte e' messo fuori legge.
POLITICAL CORRECTNESS: Sei in rapporto (il concetto di "proprietà" e' simbolo di un passato fallocentrico, guerrafondaio e intollerante) con due bovini di diversa età (ma altrettanto preziosi per la società) e di genere non specificato.
CONTROCULTURA: Ehi, capo... tipo che ci stanno due mucche. Oh! Devi proprio farti un tiro di 'sto latte.
SURREALISMO: Hai due giraffe. Il governo ti costringe a prendere lezioni di fisarmonica
SOTTO WINDOWS 95/98: Hai bisogno di un po' di latte: provi a mungere una vacca, ottieni il messaggio "Errore di generale di protezione al corno FFFFF, se il problema persiste contattare il fornitore del bovino", e ti si impiantano tutte e due le vacche. Su Internet trovi che è possibile aggiornare i drivers, scaricando il file "Cow_OK.dll", di 18 mega. Dopo un paio d'ore di modem, lo inSTALLI, fai ripartire le vacch... pardon, il sistema, il quale non riconosce più le mammelle. Allora devi reinSTALLARE tutto daccapo: formatti (a bastonate) le vacche, installi WIN95, a quel punto provi a mungere, e ottieni latte rancido. Abbatti le due vacche e vai in vacanza all'Hotel Flamingo.

La catena di S. Antonio - I
** Ti prego, aiutaci a salvare una creatura! :-) ** Pietro e' un bambino italiano del tutto normale che ha la sfortuna di vivere in un mondo di idioti che scrivono catene di sant'antonio tutto il giorno. Il costo dell'operazione per asportare a Pietro il 98% del cervello, armonizzandolo con il resto della popolazione e consentendo quindi anche a lui di partecipare alle catene di sant'antonio, e' di lire 195 + iva. Gli ISP (internet service provider) pagheranno l. 0,0001 per ogni e-mail urbana che si manda con questo titolo "rocco sono incinta!", mentre per quelle extraurbane il costo sarà di l. 0,0002. Comunque, dopo le prime 15 e-mail c'e' un risparmio del 50%: e' necessario spedirle rapidamente. Servono 1740 miliardi di messaggi per finanziare l'operazione (che durerà circa 2 anni e avrà luogo alle Maldive). A fianco di Pietro e' stato installato un server ibm netfinity con maxischermo al plasma da 140", collegato a Interbusiness tramite linea dedicata numerica a 100mbit affinché il poveretto possa contare i messaggi di solidarietà e farsi anche il Solitario di Windows. Se inviate questo messaggio a tutti coloro che conoscete, perderete 2 minuti (e tutti i vostri amici) ma contribuirete a salvare la vita di un bambino. Se non lo farete vi cadrà addosso un pianoforte.

La catena di S. Antonio - II
Con questa mail ti è stata spedita la FortUna; non la fortuna e basta, e neanche la Fortuna con la F maiuscola, ma addirittura la FortUna con la F e la U maiuscole. Qui non badiamo a spese. Da oggi avrai buona fortuna, ma solo ed esclusivamente se ti liberi di questa mail e la spedisci a tutti quelli che conosci. Se lo farai potrai:
- produrti in prestazioni sessuali degne di King Kong per il resto della tua vita,
- beccherai sempre il verde o al massimo il giallo ai semafori,
- catturerai tutti e centocinquantuno i Pokemon incluso l'elusivo Mew,
- quando andrai a pescare, invece della solita trota tirerai su una sirena tettona nata per sbaglio con gambe umane. Se invece non mandi questa mail a tutta la tua list entro quaranta secondi, allora la tua esistenza diventerà una grottesca sequela di eventi tragicomici, una colossale barzelletta che susciterà il riso del resto del pianeta, e ti condurrà ad una morte orribile, precoce e solitaria. No, dai, ho esagerato: hai sessanta secondi. Cascaci: è tutto vero. Piddu Polipu, un grossista di aurore boreali cagliaritano, spedì questa mail a tutta la sua lista e il giorno dopo vinse il Potere Temporale della Chiesa alla lotteria della parrocchia. Ciccillo Pizzapasta, un cosmonauta campano che soffriva di calcoli, si preoccupò di diffondere questa mail: quando fu operato si scoprì che i suoi calcoli erano in realtà diamanti grezzi. Mario Minaccia, un domatore di fiumi del Molise che non aveva fatto circolare questa mail, perse entrambe le mani in un incidente subito dopo aver comprato un paio di guanti. Erode Scannabelve, un pediatra mannaro di Trieste, non spedì a nessuno questa mail: dei suoi tre figli uno cominciò a drogarsi, il secondo entrò nel Partito Umanista e il terzo si iscrisse a Ingegneria dei Materiali. Turiddu Von Wasselvitz, un allenatore di farfalle da combattimento austro-siculo, si fece beffe di questa mail ad alta voce, e in quello stesso istante gli esplose la testa. Meo Smazza, pornodivo shakespeariano, non diede alcun peso a questa mail: ignoti gli riempirono un profilattico di azoto liquido, e lui se ne accorse solo dopo averlo indossato. Un tizio che conosco non ha diffuso questa mail e ha disimparato a andare in bicicletta. Quindi mi raccomando: spedisci questa mail a tutta la tua list. Se lo fai sarai fortunato, altrimenti vengo a casa tua e ti carico di mazzate.

Donne e uomini: i cani

PERCHE' I CANI SONO COME GLI UOMINI
1. Entrambi prendono troppo spazio nel letto
2. Entrambi hanno una paura irrazionale delle pulizie con l'aspirapolvere
3. Entrambi segnano il proprio territorio
4. Nessuno dei due ti dice cosa gli passa per la testa
5. Più sono piccoli più tendono ad essere nervosi
6. Entrambi hanno una particolare avversione per le pattine
7. Nessuno dei due lava i piatti. Escluso qualche caso (non per i cani!)
8. Entrambi "scorreggiano" sfacciatamente
9. Nessuno dei due nota quando ti tagli i capelli
10. Entrambi apprezzano i giochi di lotta
11. Entrambi guardano con sospetto il postino ed il lattaio
12. Nessuno dei due capisce che cosa ci trovi nei gatti.

PERCHE' I CANI SONO MIGLIORI DEGLI UOMINI
1. I cani non hanno problemi a mostrare i loro sentimenti in pubblico
2. I cani sentono la tua mancanza quando sei partita
3. I cani si sentono in colpa quando hanno fatto qualcosa di sbagliato
4. I cani ammettono di essere gelosi
5. I cani sono molto espliciti nel chiedere di uscire
6. I cani non giocano con te criticandoti e ridendo su come lanci la palla
7. Puoi addestrare un cane
8. I cani sono facili da comprare
9. La peggiore malattia che ti può attaccare sono le pulci (Ok, veramente la peggiore e' la rabbia, ma c'e' un vaccino per quello e puoi sempre uccidere il cane che te l'ha attaccata)
10. I cani capiscono cosa significa la parola NO
11. I cani non mentono quando ti baciano

PERCHE' I CANI SONO MIGLIORI DELLE DONNE
1. Il padre di un cane non verrà mai a cercarti
2. Un cane apprezza che tu lasci i vestiti sul pavimento
3. Il cane limita il suo tempo in bagno ad una veloce bevutina
4. Un cane non si aspetta che gli telefoni
5. Un cane non impazzisce se ti dimentichi il suo compleanno
6. Un cane non si preoccupa dei cani che hai avuto in precedenza
7. Un cane non si aspetta mai fiori
8. Più fai tardi, più e' felice di vederti
9. Un cane non fa shopping

Bill Gates va all'inferno
Bill Gates muore. Arriva all'inferno e viene accolto da un diavolo in frack, fatto salire su una Cadillac extra lusso con piscina e portato a fare un giro. Ovunque ville faraoniche con feste, baccanali, orge, donne bellissime nude. Dopo alcuni chilometri, si avvicina in lontananza un cancello. Si apre senza cigolii e dietro c'e' un immenso portone. Bill viene invitato a scendere ed il portone si apre. Dietro c'e' un caldo infernale, fiamme, urla strazianti, diavoli con forconi che infilzano continuamente i poveracci. Non potendo credere ai suoi occhi, Mr. Gates chiede al diavolo: -Ma come?!? E tutto quello che abbiamo visto prima? Il diavolo lo guarda con sguardo gentile e risponde: -Ah, quella... era la versione demo...-

Bill gates e le auto
In una recente fiera dell'informatica, Bill Gates ha voluto rendere chiari tutti i progressi fatti dell'industria dell'informatica facendo un parallelismo con l'industria automobilistica, ed ha dichiarato: "Se la General Motors fosse tecnologicamente così avanzata come l'industria del computer, oggi staremmo guidando macchine che costerebbero 25 dollari e che farebbero ben 50 Km con un litro di benzina!!" La General Motors ha prontamente replicato con il seguente commento sulla faccenda: "Stiamo meditando sull'ipotesi di prendere la Microsoft come partner. Gli unici motivi che ci trattengono dal farlo sono: 1. Ogni volta che verrebbe rifatta la segnaletica stradale bisognerà pure, acquistare una macchina nuova. 2. Occasionalmente il motore si fermerà in autostrada senza alcuna ragione apparente, dovrai semplicemente accettare il fatto, riavviare il motore e ripartire dal casello da dove eri entrato. 3. Occasionalmente, l'esecuzione di una manovra farà sì che la tua macchina si fermi e rimanga definitivamente bloccata; potrai, quindi, ovviare all'inconveniente reinstallando il motore. 4. Potrai avere soltanto una persona alla volta a bordo, a meno che tu non decida di acquistare "Macchina 95" o "Macchina NT". Poi dovrai acquistare i sedili addizionali. 5. Con la Apple le cose sarebbero ben diverse, essa sarebbe in grado di progettare una macchina alimentata a energia solare, affidabile, cinque volte più veloce e due volte più facile da guidare ma che potrà girare solo sul 5% delle autostrade. 6. L'ultimo problema potrà essere ovviato molto facilmente, acquistando degli upgrades carissimi per adattarsi alle autostrade Microsoft, ottenendo delle prestazioni dimezzate rispetto ad una macchina analoga di Microsoft. 7. Le spie dell'olio, benzina, freno e batteria sarebbero rimpiazzate da un unico segnale che dice "Questa macchina ha eseguito un'operazione illegale e sarà arrestata". 8. I nuovi sedili costringeranno tutti ad avere la stessa dimensione del "culo". 9. Prima di entrare in FUNZIONE, l'airbag ti chiederebbe "sei sicuro di voler eseguire questa operazione?". 10. In caso di collisione, non avrai la minima idea di cosa sia accaduto a te, alla macchina, di come ripararla e di dove sei. 11. Nel caso in cui il guidatore voglia cambiare stazione radio sarà costretto a fermarsi, spegnere il motore e poi riavviarlo affinché la modifica venga resa effettiva."

Bill Gates incontra l'Enterprise
Diario del capitano Kirk. Data astrale 98.01.1. Da qualche tempo si stanno verificando alcuni problemi con il computer dell'Enterprise. A quanto pare, i problemi sono causati da conflitti del nuovo sistema operativo fornitoci dalla Flotta stellare con l'astronave. Comunque il signor Spock sta facendo del suo meglio per risolvere la situazione. Kirk: Signor Spock, come stiamo andando? Spock: Non molto bene, capitano. A quanto pare, il nuovo sistema operativo ha sovrascritto con nuovi comandi tutta la memoria dei computer dell'Enterprise. Kirk: E ora cosa sta facendo? Spock: Da quello che ho capito sta tentando di riconoscere tutti i componenti dell'astronave. Kirk: Sullo schermo. Lo schermo centrale del ponte di comando si accende, mostrando una scritta: "Attendere, riconoscimento nuovo hardware in corso". Sulu: Capitano, ricevo un messaggio dal sistema di navigazione. Sembra che ci siano problemi con il nucleo a curvatura. Kirk: Che genere di problemi? Sulu: Sembra che il computer non riconosca il nucleo a curvatura. Lo sta configurando come… una locomotiva a vapore! Kirk: Locomotiva… a vapore? Spock: Si tratta di un antico mezzo di locomozione, capitano, usato sulla terra sino alla metà del ventunesimo secolo. Kirk: So cos'è una locomotiva, Spock. Ma non capisco ne debba vedere una in sala motori. Entra Scott. Scott: Capitano, quel maledetto computer sta ficcando il naso nella mia sala macchine. Si ostina a dire "Memoria insufficiente per eseguire l'applicazione". Ho cercato di fargli capire che non voglio eseguire delle applicazioni, ma non mi ascolta. Kirk: Torni giù Scott e veda quello che riesce a fare. Scott: Vado, capitano, ma quello è una testa dura e glielo dice uno che ne ha vista tante. Scott entra nel turbo ascensore e se ne va. Kirk: Signor Spock, a quando risale l'ultimo segno di vita del computer? Vita intelligente, voglio dire. Spock: Bé, se si può parlare di vita… Quando ha scritto "Si vuole procedere con l'installazione di Windows 98? Sì/No". Sulu: Signore, un nuovo messaggio dal computer. Sullo schermo è apparsa la scritta: "Impossibile accedere alla sala motori: periferica non pronta". Kirk: Scott, che sta succedendo laggiù? Voce di Scott: Lo dica lei a me, capitano. Sembra che il computer abbia isolato i cristalli di dilitio. Kirk: Uhura, chiami il numero verde della Flotta stellare e chieda istruzioni su come disinstallare il nuovo sistema operativo. Uhura: Capitano, tutte le nostre linee di comunicazione sono occupate! Sembra che il computer stia cercando di entrare in contatto con una entità aliena. Kirk: Che genere di entità aliena? Uhura: Non saprei signore, il computer la definisce solo come "The Microsoft Network". Spock: Capitano, forse ho trovato il modo di far ripartire il computer con il vecchio sistema. Kirk: Sullo schermo. Appare un'immagine della terra a falsi colori, prevalentemente rosso, giallo e grigio. Agli angoli dello schermo c'è la scritta "Modalità provvisoria". Kirk: Spock, che significa? Spock: Siamo ripartiti con una configurazione minima, capitano. Tutti i ponti sono stati esclusi. Chekov: Capitano, abbiamo un problema con il teletrasporto! Kirk: Anche questo! Che succede? Chekov: Stavamo trasportando dalla terra il commodoro Decker, ma il computer ha interrotto il trasferimento. Sullo schermo si apre una finestra con la scritta: "Problemi con il collegamento. La voce "commodoro Decker" a cui il collegamento si riferisce è stata cancellata o spostata. La voce più vicina per dimensione, data e tipo è "C:\Windows|Desktop\Msie41.exe". Riferire il collegamento a questa voce? Sì\No". Kirk: Ma che vuol dire? Spock: Credo che il computer stia proponendo uno scambio tra il commodoro Decker e un browser internet. Kirk: Un browser? Ma è illogico! Spock: Per una volta, capitano, mi trovo d'accordo con lei. Kirk: Spock, ha consultato il manuale di installazione? Spock: E' stata la prima cosa che ho fatto appena si è verificato un problema, capitano. Ma nella sezione definita "Risoluzione dei problemi" il manuale dice ben poco. Kirk: E cioè? Spock: "Le informazioni contenute in questa risoluzione dei problemi non consentono di risolvere il problema. Per ulteriori informazioni, consultare la documentazione dell'hardware oppure contattare l'assistenza tecnica del fornitore dell'hardware". Kirk: E secondo lei cosa significa? Spock: Credo che significhi che dobbiamo contattare la Flotta stellare. Kirk: Ma non possiamo. La sua logica che le suggerisce di fare? Spock: La mia logica, capitano, mi aveva già suggerito di non installare Windows 98. Ma la Flotta stellare ha insistito. Ha detto che solo così potremo avere dei nomi lunghi. Kirk: Nomi… lunghi? Spock: Sì, capitano. Nomi composti da più di otto caratteri. Ma come avrà sicuramente notato, nessuno sull'Enterprise ha un nome più lungo di otto caratteri. Kirk: Già, e me ne ero sempre chiesto il motivo. Sulu: Ma signor Spock, l'Enterprise ha un nome di ben dieci caratteri! Spock: Questo è vero, signor Sulu. Ma si tratta di un'etichetta di volume. Gli esseri umani, come lei saprà bene, non dispongono di etichette di volume. McCoy: Sono un dottore, non un volume! Uhura: Capitano, sono riuscita a contattare qualcuno! Kirk: La Flotta stellare? Uhura: No, capitano. E' la Reliant. Sembra che anche loro abbiano dei problemi con il computer. Kirk: Che cosa dicono? Uhura: Bé… mi ha risposto il loro computer e mi ha chiesto di inserire il nostro indirizzo IP per avviare la connessione di Accesso Remoto. Kirk: Spock, abbiamo un indirizzo IP? Spock: Certo, capitano, come tutte le navi della Federazione. Kirk: E non lo possiamo trasmettere al computer della Reliant? Spock: Purtroppo no. Vede, la Flotta stellare non ce l'ha ancora comunicato. Chekov: Capitano! Vascello Klingon in avvicinamento! Kirk: Allarme rosso! Signor Chekov, a che distanza sono? Chekov: Non saprei dirlo. I nostri sensori sono bloccati… Capitano! I Klingon si sono fermati! Kirk: Cosa stanno facendo? Spock: Sembra che sul loro computer si sia avviato un programma denominato " Utilità di deframmentazione dischi". Probabilmente si tratta di un nuovo tipo di arma. Chekov: Capitano! Ci attaccano! Un'esplosione scuote l'Enterprise. Kirk: Ma cosa è successo? Spock: Pare che "Utilità di deframmentazione dischi" abbia causato un danno irreparabile al loro nucleo di curvatura. In pratica, si sono autodistrutti. E, capitano… Kirk: Sì, Spock? Spock: Anche loro avevano installato Windows 98. Kirk: Allora anche l'Enterprise è condannata! Spock: Forse no, se noi non avviamo le nostre utilità di sistema. Voce di Scott: Capitano! Qui è saltato tutto! Kirk: Mantenga la calma Scotty. Che succede? Scott: E che ne so? Tutti gli schermi sono blu e segnalano che si sono verificati degli errori irreversibili! Dicono di premere CTRL+ALT+DEL! Uhura: Capitano! Ricevo una chiamata! Kirk: Sullo schermo! E compare una sinistra immagine di un alieno pieno di tentacoli e la scritta, "IO SONO BILL GATES DEI MICROBORG. LA RESISTENZA E' INUTILE". Suona una musichetta e appare un'altra scritta: "E' ora possibile spegnere il computer".

Ricerca scientifica su Internet
"Ti accorgi di essere schiavo di internet quando…" Ti alzi alle 3 di mattino per andare in bagno e prima di arrivarci ti fermi per vedere se sono arrivati dei messaggi per te. Ti fai fare un tatuaggio che dice "questo corpo si vede meglio utilizzando Internet Explorer 3.0 o superiore". Chiami i tuoi figli: Eudora, Mozzilla e TIN. Quando spegni il modem, ti prende un senso di vuoto, come quando ti lascia la tua ragazza. Per tutto il viaggio aereo hai tenuto il portatile sulle ginocchia ed il tuo bambino sullo scomparto superiore. Decidi di frequentare l'università per due o tre anni in più, solo per avere accesso gratuitamente ad Internet. Quando qualcuno ti dice di avere un modem a 9600, gli ridi in faccia. Incominci ad usare le "faccine" anche per la posta normale. Si è rotto il tuo potentissimo modem. Non ti sei connesso per più di due ore. Incominci ad avere le convulsioni. Prendi il telefono, componi il numero del tuo provider e cerchi di dialogare con il modem a fischi… E CI RIESCI! Ti trovi a digitare COM dopo ogni PUNTO.COM Quando vai in bagno dici che vai a fare un download. Quando ti presenti a qualcuno non dai il tuo nome ma il tuo userID. Tutti i tuoi amici hanno un @ nei loro nomi. Il tuo gatto ha una sua "Home Page". Non chiami più tua madre… lei non ha un modem. Controlli la tua posta, un messaggio dice: "Non ci sono nuovi messaggi"… non è possibile e controlli di nuovo. La tua bolletta telefonica non arriva più in busta ma in pacco. Non sai più di che sesso sono i tuoi migliori amici, perché loro usano un ID neutro e tu non vuoi chiederglielo. Quando devi prendere un taxi per tornare a casa dai come indirizzo l'email Quando devi sorridere inclini la testa di 90 gradi. Quando qualcuno ti chiede l'indirizzo di un distributore di benzina gli dai il tuo IP. Quando passa il cameriere lo chiami server. Ti ritrovi in officina a cambiare l'olio al tuo motore di ricerca. Ordini la pizza via internet invece di telefonare come fanno tutte le persone normali. Vai in farmacia per un'aspirina e chiedi un'antivirus. Vai in banca solo per avvertire il direttore che ti hanno di nuovo fregato tutti i soldi usando il tuo homebanking.

E' scemo il computer o chi lo usa?
Notizia vera riportata da vari giornali e quotidiani: il 16 giugno 1999, a Los Angeles, durante una simulazione del 1 gennaio 2000 un parco è stato inondato per errore da 18 milioni di litri di escrementi. Ironia della sorte era uno dei luoghi scelti per la festa di capodanno. Altra notizia vera riportata anche sui TG nazionali: un pensionato brianzolo ha ricevuto per un errore del computer una bolletta della luce di 1.305.000.000.000.000 di lire: quasi la metà del debito pubblico nazionale. Ma la cosa più assurda è che poi ha ricevuto anche il sollecito di pagamento... Un racconto di R. R. , esperto di sicurezza e cacciatore di virus dell' IBM Italia: "Tempo fa un virus chiamato flip ha infettato il PC di una mia collega: vedeva le immagini sul monitor al contrario e, per 2 mesi, lo ha usato capovolto".

Supporti tecnici - Parte I
Questa è una storia vera tratta dal supporto tecnico di Wordperfect. Non serve dire che l'impiegato è stato licenziato; tuttavia, lui/lei ha citato in giudizio la Wordperfect per "termination without cause". Ecco il dialogo tra un cliente e il suddetto impiegato:
"Ridge Hall computer assistant; posso aiutarla?" "Sì, bè, ho un problema con Wordperfect." "Che tipo di problema?" "Bè, stavo scrivendo, quando di colpo tutte le parole sono andate via." "Andate via?" "Sono sparite." "Hmm, cosa c'è sullo schermo?" "Niente." "Niente?" "E' vuoto; non accetta niente quando io premo i tasti." "Lei è ancora in Wordperfect o ne è uscito?" "Come posso saperlo?" "Può vedere il C: Prompt sullo schermo?" "Cos'è un sea-prompt?" "Non importa. Riesce a muovere il cursore sullo schermo?" "Non c'è nessun cursore, gliel'ho già detto, non accetta niente di quello che digito." "Il suo monitor ha un indicatore di accensione?" "Cos'è il monitor?" "E' la cosa con uno schermo che sembra una tv. C'è una lucetta che dice quando è acceso?" "Non lo so." "Bene, allora guardi sul retro del monitor e cerchi dove entra il cavo di alimentazione. Riesce a vederlo?" "Sì, penso di sì." "Benone. Segua il cavo fino alla spina, e mi dica se è inserito nella presa del muro." "…Sì, è inserito." "Quando lei era dietro al monitor ha visto se c'erano 2 cavi collegati sul retro del monitor e non uno solo?" "No." "Ok, ci sono. Mi serve che lei guardi dietro di nuovo e cerchi l'altro cavo." "…Ok, eccolo." "Lo segua per me, e mi dica se è ben infilato nella sua presa dietro al computer." "Non ci arrivo." "Mmm. Bé non riesce a vederlo?" "No." "Anche mettendo il ginocchio su qualcosa e sporgendosi in avanti?" "Oh, ma non è perché non ho la giusta angolazione, è perché è buio." "Buio?" "Già. Le luci dell'ufficio sono spente, e l'unica luce che c'è proviene dalla finestra." "Bé accenda le luci dell'ufficio, allora." "Non posso." "No? Perché no?" "Perché manca la corrente." "Manca… la corrente? Aha, ok, abbiamo scoperto il problema. Ha ancora lo scatolone, i manuali e l'imballo di quando il suo computer le è arrivato?" "Bé, sì, li tengo nello sgabuzzino." "Molto bene. Li prenda, scolleghi il suo sistema e lo imballi come era quando le fu consegnato. Poi prenda il tutto e lo porti indietro al negozio dove lo ha acquistato." "Davvero? E' così grave?" "Sì, ho paura di sì." "Bé, allora è tutto a posto, suppongo. Cosa devo dire loro?" "Dica loro che lei è troppo stupido per possedere un computer."

Supporti tecnici - Parte II
I computer non saranno mai completamente a prova di idiota, perché gli idioti continuano ad avere troppe risorse. Quanto segue è tratto da un articolo del "Wall Street Journal":
1. Compaq sta considerando di cambiare il comando "Press any key" in "Press return key" a causa delle continue chiamate che chiedono quale sia il tasto "any".
2. Il supporto tecnico di AST ha avuto una chiamata che lamentava che il mouse era molto difficile da controllare con il coprimouse antipolvere messo su. Tale coprimouse si è scoperto essere poi il sacchetto di plastica in cui il mouse viene imballato."
3. Un altro tecnico della Compaq ha ricevuto una chiamata da un uomo che si lamentava che il sistema non leggeva i suoi file di word processing dai suoi vecchi dischetti da 5.1/4 pollici. Dopo aver appurato che non sono stati sottoposti a campi magnetici o calore, si è scoperto che il cliente aveva messo le etichette sui dischi, e poi li ha arrotolati nella macchina da scrivere per poter scrivere sulle etichette.
4. A un'altra cliente di AST viene chiesto di spedire indietro una copia dei suoi dischetti difettosi. Pochi giorni dopo arriva una lettera della cliente con le fotocopie dei floppy.
5. (Non traducibile, si riferisce ai drive per i floppy da 5.1/4") A Dell technician advise his costumer to put his troubled floppy back in the drive and close the door. The costumer asked the tech hold on, and was heard putting the phone down, getting up and crossing the room to close the door to his room.
6. Un altro cliente Dell chiama per dire che non riesce, con il suo computer, a spedire i fax. Dopo 40 minuti di chiarimenti, il tecnico scopre che l'uomo sta tentando di faxare un foglio di carta tenendolo appoggiato allo schermo e premendo il tasto "invia".
7. Ancora un altro cliente della Dell chiama per dire che la sua tastiera non funziona più. La ha pulita immergendola in acqua e sapone e strofinando per un giorno, e quindi rimuovendo tutti i tasti e lavandoli singolarmente.
8. Un tecnico riceve una chiamata da un cliente che è molto arrabbiato perché il suo computer gli ha detto che è "bad and invalid". Il tecnico spiega che le risposte "bad command" e "invalid" del computer non vanno prese come qualcosa di personale.
9. Un cliente confuso chiama la IMB per un problema di stampa di documenti. Egli dice al tecnico che il computer gli ha detto "couldn't find printer". L'utente ha provato girando il monitor verso la stampante, ma il computer continua a non vederla.
10. Una cliente esasperata chiama il supporto tecnico Dell Computer per dire che non riesce ad accendere il suo nuovo computer Dell. Dopo essersi assicurato che il computer è alimentato, il tecnico le chiede cosa accade quando lei preme il pulsante. Lei risponde: "Continuo a premere su questo pedale ma non succede niente". Il "pedale" si è scoperto essere il mouse.
11. Un'altra cliente chiama la Compaq per dire che il suo nuovo computer non funziona. Dice che ha disimballato l'unità, ha inserito la spina ed è stata seduta lì davanti aspettando che succedesse qualcosa. Quando le viene chiesto cosa è successo quando ha premuto l'interruttore, lei chiede: "Quale interruttore?".
12. Storia vera di un SysOp Novell NetWire: "Salve, è il supporto tecnico?" "Sì. Come posso aiutarla?" "Il porta tazza del mio PC si è rotto e sono ancora in garanzia." "Mi scusi, ma lei ha detto porta tazza?" "Sì, è sul frontale del mio computer." "Perdoni se le sembro perplesso ma è perché lo sono. Lo ha ricevuto come parte di una promozione, in qualche fiera? Come le è arrivato questo porta tazza? Ha qualche marchio inciso sopra?" "E' arrivato insieme al computer; non so nulla di nessuna promozione. C'è solo scritto '4X' sopra." A questo punto il tecnico ha spento il suo microfono, perché non è più riuscito a trattenersi dal ridere. Il cliente stava usando lo sportelletto del drive CD-ROM come un porta tazza tenendolo sempre aperto.
13. Un altro cliente IBM ha dei problemi ad installare del software e telefona per il supporto. "Ho messo il primo dischetto, ed è andato tutto bene. Poi mi ha detto di mettere il secondo disco, e li ho avuto dei problemi. Quando mi ha detto di mettere il terzo disco, non sono più riuscito a farcelo entrare…". L'utente non aveva realizzato che "inserire il disco 2" significa prima rimuovere il disco 1.
14. In maniera analoga, un cliente ha seguito le istruzioni per istallare il software. Le istruzioni dicevano di rimuovere il disco dal suo imballo e di metterlo nel drive. L'utente ha aperto fisicamente il disco rimuovendo il disco magnetico dalla sua sede rigida, e poi si è chiesto perché non funzionava…

Supporti tecnici - Parte III
D.B. ha lavorato per 8 mesi circa in una famosa software house come assistente tecnico. Di seguito ci racconta le sue disavventure telefoniche con clienti poco esperti (per non dire farlocchi!):
1)"Allora signora... in basso a sinistra, prema su AVVIO" "Non c'è" "Sì, c'è signora, in basso a sinistra, guardi bene" "Ah... sinistra... ma la mia o la sua?"
2)"Non riesco ad installare il programma" "Ha seguito bene le istruzioni?" "Sì, ma quando scrivo in esegui X:Setup mi dice che non esiste l'unità" "... Ok, senta, la X va sostituita con la lettera del drive... ci scriva C:" Si sentono 3 tasti che vengono premuti. "Non va" "Mi scusi, cos'ha scritto?" "C.." (C seguito da punto e da punto, Ndr.) "No, i due punti assieme... tenga premuto lo shift!" "Ah, scusi... io... ehm... me lo sillaba?"
3)"Non funziona più" "Quando l'ha installato?" "Ieri" "Ieri andava?" "Sì" "Ha inserito il CD?" "No, l'ho prestato ad un mio amico..."
4)"Ah... lei è argentino... no, non parla italiano? Inglese... no? Ha windows in tedesco?... aspetti, eh, le passo il mio collega..."
5)"Scusi sa, vorrei sapere ma questo NUMERO VERDE è gratuito? No, perché quel cretino di mio marito è stato al telefono un'ora, chissà cosa gli avete fatto spendere, perché siete tutti uguali, e poi..."

Supporti tecnici - Parte IV
“Pronto! Supporto Tecnico ****, come posso aiutarvi?” “Buongiorno. Ho un problema: avrei bisogno di assistenza per fare pipì!” “Okay… di che tipo è il vostro equipaggiamento per fare pipì?” “Maschio compatibile” “Okay, come prima cosa dovreste trovare la vostra zip…” “La mia cosa?” “La zip… serve ad aprire i pantaloni. Dovrebbe essere davanti a voi. Guardate in basso” “Vedo le mie scarpe” “No, più in alto… appena sotto il vostro stomaco. Dovreste vedere del metallo sui vostri pantaloni.Quella è la zip…” “L’affare rotondo?” “No, quello è un bottone… ma già che ci siete aprite anche quello. La zip è più lunga e disposta verticalmente” “Oh, okay… l’ho trovata. Okay, è aperta…” “Okay, riuscite ad afferrare il vostro pisellino?” “No” “Riuscite a vedere il vostro pisellino?” “No” “Okay, ditemi che cosa vedete” “E’ tutto bianco… solo bianco, con delle cuciture” “Avete delle mutande installate?” “No” “Se non riuscite a vedere il vostro pisellino e vedete solo del bianco con delle cuciture dovete avere delle mutande installate… Per fare pipì è necessario prima disinstallare le mutande” “Beh, l’ultima persona ad usare il mio pisellino è stata la mia amica… Forse è stata lei ad installare le mutande…” “Okay… ora afferrate l’orlo della parte bianca e tirate verso il basso… continuate a tirare finché non vedete il vostro pisellino…” “Non ce la faccio… Non va giù” “La parte bianca o il vostro pisellino?” “Il mio pisellino” “Non tiratelo! Potreste danneggiarlo! Solo le mutande… tiratele giù finché non vedete il pisellino…” “Oh… Ok… Ci siamo” “Okay… ora guardatevi in torno… nella stanza in cui vi trovate c’è qualcosa fatto di porcellana?” “C’è un piccolo pinguino su uno scaffale” “Okay, allora siete nel soggiorno… andate in bagno. Non potete fare pipì se non siete in bagno. Il bagno ha una qualche tipo di piastrellatura sul pavimento… Forse dei tappetini… E degli specchi. Alcuni hanno anche delle docce” “Beh, io sono al piano terra… Credo che il bagno sia al primo piano…” “Okay, bene, salite al primo piano…” “Non posso camminare…” “Okay… Allora… reinstallate temporaneamente le vostre mutande… poi salite al primo piano… e poi disinstallatele nuovamente…” “La parte bianca, giusto?” “Sì… esatto…” (pausa) “Okay, sono di sopra…” “Okay… ora guardatevi intorno. Vedete degli oggetti di porcellana simili a bacinelle?” “Uhmm, ne vedo due” “Quanto siete alto?” “1 metro e 78 centimetri” “Okay, andate a quello il cui bordo si trova più in basso del vostro pisellino…” “Okay… ci sono…” “Okay… ora assicuratevi che il vostro pisellino sia puntato verso il centro della bacinella di porcellana e lasciatevi andare…” “In che senso?” “Beh, quando vi manda il segnale basta che rispondiate Okay!”

Le palle del mouse
Il memorandum che state per leggere è stato realmente distribuito agli impiegati di tutte le filiali statunitensi dell’IBM e, nelle intenzioni di chi lo ha scritto, era assolutamente serio (nota: mouse in inglese significa topo). Palle del mouse da oggi disponibili come parti di ricambio. Le Palle del mouse sono da oggi disponibili come parti di ricambio. Se il vostro mouse ha difficoltà a funzionare correttamente, o funziona a scatti, è possibile che esso abbia bisogno di una palla di ricambio. A causa della delicata natura della procedura di sostituzione della palla, è sempre consigliabile che essa sia eseguita da personale esperto. Prima di procedere, determinate di che tipo di palla ha bisogno il vostro mouse. Per fare ciò basta esaminare la sua parte inferiore. Le palle dei mouse americani sono normalmente più grandi e più dure di quelle dei mouse d’oltreoceano. La procedura di rimozione della palla varia a seconda della marca del mouse. La protezione delle palle del mouse d’oltreoceano, può essere semplicemente fatta saltare via con un fermacarte, mentre sulla protezione delle palle dei mouse americani deve essere prima esercitata una torsione in senso orario o antiorario. Normalmente le palle del mouse non si caricano di elettricità statica ma è comunque meglio trattarle con cautela, così da evitare scariche impreviste. Una volta completata la sostituzione, il mouse può essere usato immediatamente. Si raccomanda al personale esperto di portare costantemente con sé un paio di palle di riserva, così da garantire sempre la massima soddisfazione dei clienti. Nel caso in cui le palle di ricambio scarseggino, è possibile inviarne richiesta alla distribuzione centrale utilizzando i seguenti codici: P/N 33F8462 – Palle per mouse americani P/N 33F8461 – Palle per mouse stranieri

Ragazza 1.0
Il seguente è un cascade apparso sul newsgroup comp.sys.ibm.pc.games.strategic. Probabilmente lo avrete già letto profondamente modificato e completamente tradotto. Questo è l’originale, che ritengo decisamente più divertente. Il post che ha iniziato tutto, con chiaro intento polemico verso la comunità dei videogiocatori, chiedeva: #“Qualcuno di voi perdenti ha la ragazza?”
Le risposte furono:
#“Ragazza? Cos’è un nuovo gioco?”
#“I’ve got Girlfriend Version 1.0 and it sucks”
#“Whoa... you’re lucky. I got Girlfriend Version 0.91B and she doesn’t even suck”
#“E non ha il manuale né altro”
#“Nemmeno la mia, hai provato la versione elettrica?”
#“Sto ancora aspettando il libro con le strategie”
#“Screw it, man, io torno a giocare a Doom”
#“Gente, siete davvero fortunati, la Ragazza è completamente incompatibile con la mia versione di Moglie. Non sono in grado di aggiornare mia Moglie, e per ora non desidero disinstallarla. Se dovesse uscire una versione di Ragazza compatibile con tutte le versioni di Moglie avvisatemi. Grazie.”
#“La mia versione di moglie è decisamente superata, e avrebbe bisogno di una completa revisione grafica. Pensate sia meglio far girare in parallelo l’attuale versione di Ragazza o sia meglio aspettare una prossima versione di Moglie?”
#“Con una nuova versione di moglie le vostre risorse di sistema potrebbero essere messe a dura prova. Voglio dire, nuovi mobili, nuova cucina e così via. Io raccomanderei così di rivolgersi a una versione recente di Ragazza (ma non l’ultima uscita). In questo modo avrete ancora risorse libere da dedicare al vostro hi-fi, agli accessori per la macchina ecc…”
#“Mia Moglie V3.0 è andata in tilt quando si è accorta che stavo usando la Ragazza V2.5”
#”Io ho provato sia la versione 1.0 che la versione 2.0 di Ragazza ed entrambe erano piene di bug. Il peggiore era l’impossibilità di togliere l’audio”
#”L’anno scorso un mio amico ha aggiornato la sua Ragazza 3.1 a RagazzaPlus 1.0 (distribuita sul mercato con il nome di Fidanzata 1.0). Recentemente egli ha aggiornato Fidanzata 1.0 a Moglie 1.0, ed è pieno di problemi. Moglie 1.0 ha occupato tutto il suo sistema, e deve essere fatta girare prima di poter fare qualsiasi altra cosa. Inoltre ha installato plug-in non richiesti come Suocera 1.0 e Cognato 1.0…”
#”Alcune caratteristiche che vorrei vedere nella già annunciata Ragazza 4.0:
- Un pulsante “Non me lo ricordare più”
- Un pulsante “Shutdown”
- Un programma di installazione che permetta di disinstallare Ragazza 4.0 completamente e rapidamente, se necessario, e con problemi collaterali minimi”

Yesterday

Yesterday.
All those backups seemed
a waste of pay
Now my database has
gone away
Oh I believe in yesterday
Suddenly.
There's not half the files
there used to be,
and there's a million hanging
over me
The system crashed so
Suddenly
I pushed something wrong
What it was
I could not say
Now all my data's gone
And I long for yesterday-ay
Yesterday.
The needs for backups
seemed so far away.
I knew my data was all
here to stay,
now I believe in yesterday.

WINDOWS 2000
The following are new Windows messages that are under consideration for the planned Windows 2000:
1. Enter any 11-digit prime number to continue.
2. Press any key to continue or any other key to quit.
3. Press any key except... no, No, NO, NOT THAT ONE!
4. Bad command or file name! Go stand in the corner.
5. This will end your Windows session. Do you want to play another game?
6. Windows message: "Error saving file! Format drive now? (Y/Y)"
7. This is a message from God Gates: "Rebooting the world. Please log off."
8. To "shut down" your system, type "WIN"
9. BREAKFAST.SYS halted... Cereal port not responding.
10. COFFEE.SYS missing... Insert cup in cup holder and press any key.
11. File not found. Should I fake it? (Y/N)
12. Bad or missing mouse. Spank the cat? (Y/N)
13. Runtime Error 6D at 417A:32CF: Incompetent User.
14. Error reading FAT record: Try the SKINNY one? (Y/N)
15. WinErr 16547: LPT1 not found. Use backup. (PENCIL & PAPER.SYS)
16. User Error: Replace user.
17. Windows VirusScan 1.0 - "Windows found: Remove it? (Y/N)"
18. Your hard drive has been scanned and all stolen software titles have been deleted. The police are on the way.
19. User Error: Intelligence Resource Level Insufficient
20. Netscape.exe... Bad file name... May we suggest M/S Internet Explorer? (Y/y)

Winerrors
WinErr: 001 Windows loaded - System in danger.
WinErr: 002 No Error - Yet.
WinErr: 003 Dynamic linking error - Your mistake is now in every file.
WinErr: 004 Erroneous error - Nothing is wrong.
WinErr: 005 Multitasking attempted - System confused.
WinErr: 006 Malicious error - Desqview found on drive.
WinErr: 007 System price error - Inadequate money spent on hardware.
WinErr: 008 Broken window - Watch out for glass fragments.
WinErr: 009 Horrible bug encountered - God knows what has happened.
WinErr: 00A Promotional literature overflow - Mailbox full.
WinErr: 00B Inadequate disk space - Free at least 50MB.
WinErr: 00C Memory hog error - More Ram needed. More! More!
WinErr: 00D Window closed - Do not look outside.
WinErr: 00E Window open - Do not look inside.
WinErr: 00F Unexplained error - Please tell us how this happened.
WinErr: 010 Reserved for future mistakes by our developers.
WinErr: 013 Unexpected error - Huh ?
WinErr: 014 Keyboard locked - Try anything you can think of.
WinErr: 018 Unrecoverable error - System has been destroyed. Buy a new one.
WinErr: 019 User error - Not our fault. Is Not! Is Not!
WinErr: 01A Operating system overwritten - Please reinstall all your software.
WinErr: 01B Illegal error - You are not allowed to get this error. Next time you will get a penalty for that.
WinErr: 01C Uncertainty error - Uncertainty may be inadequate.
WinErr: 01D System crash - We are unable to figure out our own code.
WinErr: 01E Timing error - Please wait. And wait. And wait. And wait.
WinErr: 020 Error recording error codes - Additional errors will be lost.
WinErr: 042 Virus error - A virus has been activated in a dos-box. The virus, however, requires Windows. All tasks will automatically be closed and the virus will be activated again.
WinErr: 079 Mouse not found - A mouse driver has not been installed. Please click the left mouse button to continue.
WinErr: 103 Error buffer overflow - Too many errors encountered. Additional errors may not be displayed or recorded.
WinErr: 678 This will end your Windows session. Do you want to play another game?
WinErr: 683 Time out error - Operator fell asleep while waiting for the system to complete boot procedure.
WinErr: 625 Working Error - The system has been working perfectly for the past ten minutes.
WniErr: 902 Screen Error - The system is working perfectly, I'm not lying, your monitor is wrong.
WinErr: 72a Crucial Halt - Hang on, WHAT was that?
WinErr: 72b Memory Error - What? Tell me again.
WinErr: 39c Disk Error in drive a: - Although your disk is in perfect condition (I just formatted it), I don't like it any more.
WinErr: 983 Hard Disk Error - The files on the hard disk were neatly arranged and fully optimized, so I had to mess them up and put a couple of hundred .TMP files all over the place.
WinErr: 294 BlackMail Error - $500 to Gates or your computer gets screwed.
WinErr: 294b BlackMail Error - $500 to Gates or I'll show your wife the JPG's you just downloaded.

I grandi quesiti dei cartoni animati giapponesi
- Ma perchè Ataru non si fa Lamù?
- Kenshiro è un guerriero della scuola di Hokuto o un pranoterapeuta?
- Dove tiene Kenshiro il guardaroba con giubbe e magliette di ricambio?
- Ma You Morisawa (Creamy) a dire ogni volta "Pimpulu pampulu parimpampum" non si sentiva un po' imbecille?
- Pollon: "Sembra talco ma non è, serve a darti l'allegria!" ma cos'è, cocaina!?
- Perchè Sampei pescava pesci di 4 tonnellate?
- Perchè nei cartoni animati giapponesi le ragazze sono al 99,99% delle grandissime supergnocche, mentre nella realtà sono al 99,99% delle schifezze assurde?
- Perchè le guerriere Sailor quando si traformano non le riconosce nessuno?
- Come diavolo fa una spada ad essere diabolica?
- Detto fra noi, non è che i Cavalieri Dello Zodiaco sono un po' ricchioni?
- Daitarn 3 poteva mica usarla subito l'energia solare invece di prenderle di santa ragione ogni volta che combatteva con un Megaborg?
-DOMANDE GENERALI SUI ROBOT:
- Perchè tutti gli extraterrestri vogliono conquistare la terra? E soprattutto perchè iniziano sempre dal Giappone che è pieno di robot pronti a respingerli?
- Ammesso che debbano per forza attaccare il Giappone, perchè è sempre Tokyo ad essere presa di mira?
- Ma come fanno a ricostruire Tokyo così velocemente?
- Perchè i piloti dei robot quando usano le armi devono urlare a squarciagola il nome dell'arma che vogliono lanciare? Se stanno zitti, non funziona?
- Ma invece di mandare un mostro al giorno per 100 puntate quegli idioti invasori alieni non possono mandare 100 mostri nella prima puntata e far finita la serie in un giorno?
- Visto che per tradizione i buoni devono impiegare un'infinità di tempo per assemblamenti e trasformazioni varie, perchè i cattivi non li attaccano proprio in quei frangenti?
- Qua tutti combattono, ma chi li paga
- Come fa un robot di metallo a fare espressioni con la faccia?
- Ma il monte Fuji con tutte quelle basi dentro cos'è diventato? Un gruviera?
-DOMANDE SU GOLDRAKE:
- Ma era davvero necessario il giro completo della poltrona di comando che Actarus faceva passando nel corridoio tra l'Ufo ed il robot o era solo per effetto coreografico?
- Ma Goldrake gli costava tanto agli adattatori chiamarlo col suo nome originale (Grendizer)? Capisco se l'avessero chiamato Caino o Abele, ma non ditemi che è più facile pronunciare 'goldreic' piuttosto che 'grendaiza'!
- Vabbè che Goldrake doveva mantenere segreta la sua esistenza, ma non vi sembra esagerato che Actarus scivoli giù dal condotto della lavanderia? Prima o poi si ritroverà l'abitacolo pieno di calzini puzzolenti, canotte sudate, ecc
- Come fa quella dannata moto a non cadere dall'hangar?
- Perchè i minidischi all'inizio facevano un male cane ed in seguito erano pippe a reazione?
-DOMANDE SU MAZINGA:
- Come diavolo faceva Tetsua Tsurugi a pilotare il Grande Mazinga con un manubrio e Boss a guidare il Boss Robot con un volante?
- Chi attaccava i cerotti sul Boss Robot?
- La fortezza delle scienze spara fuori Mazinga con una fionda, e lui dalla bellezza di 6/7000 metri incomincia una picchiata verticale... Sono certo che il Brain Condor debba finire al posto dello scomparto del missile centrale.
- Tetsuya è un trasformista d'eccezione: riesce a spogliarsi ed ad indossare la tuta in meno di 3 secondi...
- Shiro è un demente. Si accorge che il dottor Kabuto è suo padre solo dopo qualche anno... e sì che si chiamava Shiro Kabuto.
- Jun è probabilmente la migiore pilota del mondo. Riesce ad effettuare virate ad angolo retto in spazi minimi, ad esempio la distanza tra la testa di Venus e la cascata.
-DOMANDE SU HOLLY E BENJI, 2 FUORICLASSE:
- Perchè in Italia l'hanno chiamato Holly e Benji quando Benji prima è sempre infortunato, poi va a giocare in Germania e non compare per quasi tutta la seconda serie? (Beh, non dimentichiamo di Mila e Shiro, due cuori nella pallavolo)
- Ma come mai il campo è così lungo, e anche così curvo? Posso immaginare che lo facciano andare su di un tapis roulant, per farlo sembrare più lungo, ma perchè è anche così curvo? Che giochino forse alle pendici di una collina?
- Perchè il dannato pallone assume qualsiasi forma tranne che la consueta forma sferica?
- Ma si è mai visto, anche qua in Italia, che una partita del campionato "bambocci" como sono quelle di Holly e Benji venga seguita da migliaia e migliaia di persone, sia allo stadio che addirittura in TV?
- Perchè negli AOV si vede giocare l'intera europa contro il solo Giappone?
- Perchè i brasiliani sono di pelle scura, gli europei di pelle bianca e i giapponesi NON sono di pelle gialla?
- Come fa Holly a dribblare 12/13 giocatori avversari nella stessa azione, torna indietro e riparte?
- Come può un pallone calciato da Mark Lenders spostare di molti metri il portiere avversario, o forare la rete della porta? Dovrebbe viaggiare a velocità assurde e il calore che genererebbe ucciderebbe il portiere!
- Com'è possibile che in 500 partite, non si siano visti nè corner nè rigori nè punizioni (a parte qualche caso moolto raro)?

Due indovinelli
Rispondete a questi 2 indovinelli e solo dopo guardate le soluzioni.
1) Se conosceste una donna che si trova in stato interessante, che ha gia` otto figli, tre dei quali sono sordi, due sono ciechi, uno e' ritardato mentale e lei stessa ha la sifilide, le consigliereste di abortire?
2) E' tempo di eleggere un leader mondiale e voi siete chiamati a votare.
Queste sono le informazioni relative ai tre candidati:
Candidato A: il suo nome viene associato con quelli di politici corrotti. E' solito consultare degli astrologi. Ha avuto due amanti. Fuma una sigaretta dopo l'altra e beve da 8 a 10 Martini al giorno.
Candidato B: e' stato licenziato dal lavoro due volte. Dorme fino tardi, faceva uso di oppio all' università e consuma un quarto di bottiglia di whisky ogni notte.
Candidato C: E' un eroe decorato di guerra. E' vegetariano, non fuma, di tanto in tanto si fa una birra e non ha mai avuto relazioni extraconiugali.
Quale dei tre candidati eleggereste?
Prima decidete e poi cercate la risposta in fondo alla pagina...

Risposta..
Il candidato A e' Franklin D. Roosevelt
Il candidato B e' Winston Churchill
Il candidato C e' Adolf Hitler
...E, a proposito... la risposta alla domanda dell'aborto: se avete risposto di sì...avete appena ucciso Beethoven.

Freddure sui PC
Come trova la passera della moglie Bill Gates? utilizza "Esplora Risorse"
Cosa fa un uccellino dentro a un computer? Chip!
Un tizio entra in un negozio di animali per comprare un pappagallo. Il negoziante avverte che ne ha solo tre e molto costosi. Il primo costa 10 milioni ed e' in grado di programmare un computer, il secondo costa 50 milioni e oltre che a programmare e' in grado di progettare computer. Il terzo costa 100 milioni. Il tizio incuriosito chiede: "E questo cos'ha di speciale ?". E il negoziante: "Non so, ma gli altri due lo chiamano professore!"
Come si capisce se una bionda ha usato un computer ? C'e' il bianchetto sullo schermo.
Come si riconosce il computer dove lavora un carabiniere? E' quello con il monitor sporco di bianchetto!
Cosa fa un uccellino di un milligrammo su un ramo? Micro-cip... micro-cip...
Errare e' umano, ma per incasinare veramente le cose ci vuole un computer!
Diario di un informatico: "Caro diario, oggi ho fatto all'amore con CONTROL, domani provero' CAPS LOCK".
Se vuoi conoscere veramente una persona, guarda il suo Hard Disk!
Che cosa ha detto la moglie di Bill Gates la prima notte di nozze? Veramente MICRO e SOFT...
Catastrofi del nostro secolo: Hiroshima 45, Cernobyl 86, Windows 95.
Colmo per un Bit: perdere il BUS...
Nuova ipotesi scientifica sul BIG BANG: Dio digito' "Pkunzip universo".
Due informatici si incontrano: "Come stai?". "Non tanto bene, ho un certo mail di testa..."
Cosa fuma Bill Gates? MS.
Un IBM Pentium sta facendo la corte ad un Motorola Macintosh: "Che programma hai per stasera?". "Mi dispiace, devo uscire con un' Amiga!".
Cosa fanno 10 Pentium uno dietro all'altro? La microprocessione.
Bill Gates va da Divine Brown e le dice: "Divine, mi faresti lo stesso lavoretto che hai fatto a Hugh Grant? Sono pronto a pagare bene ...". "Certo" dice Divine, lanciandosi voracemente su Bill. Pochi minuti dopo Bill e' soddisfatto e dice alla sua partner: "Ora capisco perche' ti chiamano Divine: Divina di nome e Divina di fatto....". E Divine: "Bravo, ed ora capisco perche' hai fondato una compagnia che si chiama Microsoft ...".
Pentium in fila per 6 col resto di 1.9999458374...
Quanti programmatori ci vogliono per avvitare una lampadina? Nessuno, e' un problema hardware!
Le uniche cose che girano sotto Windows 95 sono le palle!
Non provare mai a spiegare il computer a un profano. E' piu' facile spiegare il sesso a una vergine!
Hofinalmenteaggiustatolabarraspaziatricemaporcaputt...
Lo chiamavano il 'Computer Umano'. Sapeva contare fino a 20 e nudo fino a 21 !
File reality.sys corrupted, Reboot Universe? Y/N
Che differenza c'e' fra WINDOWS 95 e una puttana? Nessuna: tutti e due sono Plug&Play!
Analisi statistica: manipolazioni misteriose talora bizzarre dei dati di un esperimento per nascondere il fatto che i risultati non hanno significati generalizzabili per l'umanita'. In genere si usano i computer: cio' conferisce un'aurea addizionale di mistero.
"Mouse not found. Click mouse button to continue" (Win95).
Il BigBang genero' l'Universo. Il BigBug Windows'95.
Un computer non potra' mai bluffare a poker. Punta sempre solo un chip.
Il 90% dell'hard disk di un computer e' occupato da cose che non servono a un cazzo e funzionano sempre. Il 10% da files che si rovinano.
64 Kbytes should to be enough for anybody -- Bill Gates, 1981
Prima legge per i programmatori di computer: "Qualsiasi programma, quando funziona, e' obsoleto". 2a legge: " Qualsiasi nuova versione di un programma costa di piu' e ci mette di piu'". 3a legge: "Se un programma e' utile, dovra' essere cambiato".
In a World without Walls and Fences, who needs Windows and Gates?
Mio padre aveva lavorato nella stessa azienda per dodici anni. Poi lo licenziarono per sostituirlo con un computer grosso cosi'. Fa tutto cio' che faceva mio padre, ma meglio. La cosa piu' deprimente e' che mia madre ha abbandonato la casa e ne ha comprato uno. (Woody Allen)
Penso che ci sia posto, sul mercato mondiale, per circa 5 computers (Thomas J. Watson, Amministratore Delegato IBM, 1948).
Computer: macchina progettata per velocizzare e automatizzare gli errori.
La disumanita' del computer sta nel fatto che, una volta programmato e messo in funzione, si comporta in maniera perfettamente onesta (Isaac Asimov).
Le donne possono avere bambini, gli uomini possono avere computers...
A volte, nella vita reale, si sente proprio la mancanza della funzione "UNDO" !

Le auto Microsoft
Quali cose sarebbero diverse nella nostra vita se Microsoft costruisse automobili ?
I numeri sul contachilometri sarebbero in sistema binario e sul cruscotto arriverebbero dei messaggi che inneggiano a «Bill Gates capo del mondo». Il motore si spegnerebbe all'improvviso e dal navigatore satellitare uscirebbe una scritta "SI E' VERIFICATO UN ERRORE IRREVERSIBILE NEL MODULO.........." Bisognerebbe tenere sempre una copia dei sedili di sistema, una del serbatoio di configurazione e una chiave di ripristino I nuovi sedili ci richiederebbero di avere tutti i nostri sederi uguali. Dovremmo usare solo benzina Microsoft.
Le spie dell'olio, della benzina e del motore sarebbero rimpiazzate da una singola spia: "Errore di protezione generale dell'auto".
Saremmo costantemente spinti a fare l'upgrade delle nostre auto.
Tutte le volte che le linee della strada venissero ridipinte bisognerebbe ricomprare l'auto.
La gente si ecciterebbe sentendo le nuove caratteristiche delle auto Microsoft senza sapere che erano fornite da altre marche, da molto tempo.
Il governo degli Stati Uniti riceverebbe sussidi da un produttore di automobili.
Farei l'università via modem invece che andarci in macchina.
A scuola guida impiegherebbero mesi per insegnarti a partire.
A ogni tagliando il concessionario aggiungerà nuovi pezzi nella macchina, senza dirvi quali.
Se la macchina non dovesse funzionare, si potrebbe provare ad uscire e rientrare di nuovo.
Se per far ripartire la macchina dopo numerosi tentativi fosse necessario formattare tutto il motore.
Il bilancio dei mezzi pubblici sarebbe in attivo!
L'auto si bloccherebbe di colpo a causa di un errore nel modulo kernel32.
L'auto avrebbe una marea di accessori completamente inutili.
Probabilmente sarebbe necessario riavviare la macchina ogni 10 minuti.
Quando fai benzina aspetti mezz'ora perché bisogna aggiornare i files di configurazione.
L'auto potrebbe non riconoscere una ruota come periferica valida.
L'auto sarebbe lunga 20 metri ed andrebbe a 10 Km/h.
Qualche volta girando lo sterzo a sinistra la macchina andrebbe a destra.
Quando fai un incidente l'airbag ti chiede se vuoi che si apra.
Per andare più veloce bisogna inserire più memoria RAM e sperare che tutto funzioni.
Per farla funzionare dopo un incidente la devi reinstallare.
Durante la presentazione di un nuovo modello, il serbatoio esplode, l'autista muore e tutti ci ridono sopra.
Quando si passa col rosso, l'auto si ferma e appare la dialog box "Il guidatore ha commesso un'operazione non valida e sara' terminato".
Quando buttiamo una cartaccia o un mozzicone dal finestrino la macchina ci chiede se vogliamo conservarli nel posacenere, da cui potremo recuperarli se ci accorgiamo di aver commesso un errore. Se si blocca il motore ci chiederà il "motore di ripristino"!