Mario Sabbatini from E. by T.A.

Futurismo

(Estratto da I Corpi Artista)

BRAVO MARINETTI. Le tue parole in libertà mi fanno venire in mente il linguaggio che ormai tutti quanti ci siamo dati e che usiamo per conversare nelle Chat. ciao ragazziiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii. CIAO RAGAZZIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII. Abbiamo aderito al tuo manifesto più o meno consci con circa 80 anni di ritardo. Ne abbiamo fatto carne, comunicazione possibile, persone che parlano tra loro. Scusaci per il ritardo non è stato voluto. Forse eri tu che eri troppo in anticipo. Non è colpa nostra se la Rete, prima di essere messa a disposizione di tutti quanti, fosse usata e sperimentata solo da pochi per trasmettere ben altri tipi di messaggi che niente avevano a che vedere con il tuo manifesto. Di certo se questo non fosse avvenuto avremmo perso meno terreno. Comunque alla fine ritardo o meno abbiamo dato vita a questo linguaggio di cui tu senz'altro puoi ritenerti padre se non addirittura nonno. Vi aaaamoooooooooooooooooooo xkkkkeeeeeeeee?????????. Abbiamo fatto torto a qualcuno? Chissà forse Ezra Pound c'è rimasto male. Purtroppo il suo imagismo non ha funzionato per noi, non ce l'ha fatta a diventare carne linguaggio. Con chi ce la vogliamo prendere. Io stesso ogni volta che qualche chatter tenta di drammatizzare il linguaggio non ce la faccio a reprimere i vaffanculo, anche se poi non glielo dico. Vaffanculooooooooooo si fa niente staseraaaaaaaaaaaaa??. Ho come una specie di allergia a questo tipo di drammatizzazioni in Chat. Non sopporto strappi alla regola. Ormai ci siamo dati un linguaggio? Basta. Sappiamo per cosa e come usarlo, non andiamo oltre. Che cazzo me ne frega a me di Nik condivisi o roba del genere. Io mica ti vedo in faccia. Magari ti presenti come un figo/a impegnato/a e poi sei un poliziotto. Non mi rompere il cazzo. Parla come noi. Dicci quanti anni hai, di dove sei, che hai fatto di bello nella giornata, mandaci una fotografia, usa un galateo maledizione e soprattutto non ci rompere il cazzo. Lo sappiamo che è letteratura quella che facciamo, abbiamo aderito al Manifesto del Futurismo nooooooooooo? Quindi lascia stare che porti pure iella. Abbandonati a chiamare dolcemente i nostri Nik, accompagnali con qualche smack. Marinettianamente. Fedeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee dove 6666666666666666???? Smaccccccccckkkkkkkkk. Non ci venire a raccontare quello che hai visto nel tuo quartiere oggi che tanto sei un poliziotto oppure un poliziotto ci sta ascoltando. Che cazzo vuoi stronzo ci vuoi mettere nei guai? Tira vento stasera chatters è meglio cambiare aria. Clooooooooooooo tira ventoooooooooooo smacckkkkkkkkkkkk. E poi che pensi ANCH'IO VIVO IN UN QUARTIERE NON C'E' BISOGNO CHE ME LO RACCONTI TU QUELLO CHE SUCCEDE COGLIONE e non mi fare urlare per favore. Io vengo qui la sera per farmi due chiacchiere in santa pace e tu li a rompermi i coglioni o a giocare nel tentativo di impelagarmi, di compromettermi. Poliziotto di merda! No non la facciooooooooooooooo la rivoluzioneeeeeeeeeeeeeeeeeeee è passata di moda, mi accontento di essere un poeta marinettiano nella mia Chat di fiducia. Non mi stuzzicare con le tue cazzate sulla globalizzazione, globalizzati il culo poliziotto di merda, provocatore della chat. Non ci caschiamo più in queste trappole, tira ventoooooooooo ragazziiiiiiiiiii. Con le parole la società non cambia almeno sembra e poi io sto bene così. Noi stiamo bene così. Verooooooo ragazziiiiiiiiiiii. Lasciateci in pace con le vostre pseudo-rivoluzioni fatte apposta per metterci nei casini. Noi siamo solo bravi ragazzi che la sera hanno voglia di scambiare quattro chiacchiere tra loro, due baci in modo marinettiano, che ci divertiamo a simulare la nostra voce con i caratteri alfanumerici della tastiera. Stiamo bene così. E' inutile che ci vieni a ricordare cose che già sappiamo e di cui non vogliamo parlare in Chat. Non lo vogliamo sapere quello che successo nel tuo quartiere di merda perché non sei una fonte attendibile. Poliziotto. Gli sbirri mi fanno tutti schifo. Stronzo. Mi fa schifo chi controlla, chi ascolta di nascosto, la delazione ecco perché preferisco un linguaggio marinettiano: ma vuoi che quello che penso io lo vengo a mettere alla berlina di chiunque sta li ad ascoltare? Pezzo di merda che credi che non ci ho provato a fare la rivoluzione? Mi sono salvato per il rotto della cuffia. Bastardo. Finto filosofo della Chat. Vai affanculo. Lasciaci carezzare in pace con le nostre piccole, innocue digressioni amorevoli. Mi stai già facendo compromettere troppo. Fottuto/a. Ragazziiiiiiiiiiiii cè ventoooooooooooo attenzioneeeeeeeeeee. Lasciatelo a me questo/a provocatore. Se sei in buona fede stai zitto con questi discorsi e ricomponiti se non lo sei vai vaffanculo una volta per tutte da questa Chat. Vogliamo stare tranquilli, qui non si fa sesso, non si sta in PVT e soprattutto non si fanno sabotaggi, rivoluzioni ecccccccc. eccetttttttteeeeeeeerrrrrrraaaaaaa. Capito? Lascia stare che qui non attacca. Studia Martinetti. Ke cazzo di serataaaaaaaaaaaaaaaa genteeeeeeeeeeee a perdere tempo con uno stronzo che si crede di avere scoperto l'uovo di colombo. I Multiple-name, quello che è successo nel suo quartiere ma vaffanculo. Che crede che siamo regalati, le abbiamo fatte prima di lui queste cose e per un po' non ci hanno rotto le ossa. Fedeeeeeeeeeeeeeeee dove 6666666666666? :) TVB Tantooooooooooooooo
Federica< Smackkkkkkkkkkkk amoreeeeeeeee mioooooooooo. Bravo ci difendi sempreeeeeeeeeeeeee.
Tanto stronzo/a se cambi Nik ti scopro uguale. Figlio di puttana, sbirro, poliziotto. Ehi sbirro capito? Non venire mai a suonare alla mia porta. Le mie sono solo parole in libertà. Niente di più. Nn ti preoccupare.