Matteo

Soldato

Fragili vite spezzate come rami d'inverno
Destino amaro destino di guerra
Questa per loro la vita sulla Terra
Ovunque volgi la mente
Non vedi altro che un soldato perdente
Caduto a terra senza coscienza
Stroncato da un bravo soldato
Senza coraggio
E senza cervello
Accettando di uccider un fratello
Non si chiede chi sia stato o chi sarà
Sa solo che lo ucciderà
Vivi o muori, spara o sei fuori,
Questa l'unica legge,
Ma tanto chi muore è solo una pecora nel gregge


home www.utorec.com